NAVIGA IL SITO

CNH Industrial, i risultati del 2018 (e il dividendo 2019)

CNH Industrial ha archiviato il 2018 con ricavi e utili in miglioramento. Il consiglio di amministrazione ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,18 euro per azione

di Mauro Introzzi 7 feb 2019 ore 14:50

cnh-logo

CNH Industrial ha archiviato il 2018 con ricavi e utili in miglioramento. Il consiglio di amministrazione ha proposto la distribuzione di un dividendo 2019 (relativo all'esercizio 2018) di 0,18 euro per azione.

 

CNH INDUSTRIAL, CONTI ECONOMICI DEL 2018

CNH Industrial ha chiuso il 2018 con ricavi consolidati pari a 29,7 miliardi di dollari, in salita del 7,2% rispetto ai 27,7 miliardi di dollari del 2017. Il margine operativo lordo delle attività industriali è stato pari a 2,67 miiliardi di dollari per l’anno 2018, con una crescita di 480 milioni di dollari (il 22%) rispetto al 2017 mentre il reddito operativo adjusted delle attività industriali è aumentato del 39% a 1,58 miliardi di dollari per l’anno 2018, con un margine sui ricavi pari al 5,7%, in crescita di 1,3 punti percentuali su base annua.

L’utile netto è stato pari a 1,1 miliardi di dollari nell’anno 2018 e include un provento ante imposte di 80 milioni di dollari (60 milioni di dollari al netto delle imposte) derivante dall’impatto positivo di 527 milioni di dollari relativo alla modifica di un piano healthcare a seguito del giudizio favorevole emesso dalla Corte Suprema degli Stati Uniti.

Il 2018 si è chiuso con un utile netto adjusted di 1,1 miliardi di dollari rispetto ai 651 milioni di dollari del 2017. Il risultato diluito per azione adjusted nel 2018 è stato pari a 0,8 dollari per azione, in crescita del 74% rispetto al 2017.

 

CNH INDUSTRIAL, DEBITO A FINE 2018

A fine 2018 l’indebitamento netto industriale era pari a 0,6 miliardi di dollari, in calo di 1,4 miliardi di dollari e di 0,3 miliardi di dollari rispetto al 30 settembre 2018 e al 31 dicembre 2017, rispettivamente, per effetto di una forte generazione di cassa nel quarto trimestre, derivante principalmente dal capitale di funzionamento. L’indebitamento totale è pari a 24,4 miliardi di dollari al 31 dicembre 2018, in calo di 1,5 miliardi di dollari rispetto al 31 dicembre 2017.

 

CNH INDUSTRIAL, IL DIVIDENDO 2019

Il consiglio di amministrazione di CNH Industrial ha proposto la distribuzione di un dividendo 2019 (relativo all'esercizio 2018) di 0,18 euro per azione, pari a circa 244 milioni di euro (278 milioni di dollari), un aumento di circa il 30%, rispetto agli 0,14 euro assegnato lo scorso anno. La cedola sarà staccata il 23 aprile.

 

CNH INDUSTRIAL, LE STIME 2019

Il management di CNH Industrial ha fissato anche le stime finanziarie per l'esercizio in corso.

I vertici puntano a chiudere il 2019 con ricavi netti delle attività industriali a circa 28 miliardi di dollari, mentre il risultato diluito per azione adjusted è stimato in crescita tra il 5% e il 10% rispetto all’anno precedente nell’intervallo tra 0,84 e 0,88 dollari per azione. A fine 2019 l'indebitamento netto industriale dovrebbe colocarsi tra gli 0,2 e gli 0,4 miliardi di dollari.

Inoltre, CNH Industrial ha ricordato che ha avviato una valutazione strategica dei propri business, compresa la determinazione di obiettivi per ciascuno di essi, che culminerà nella presentazione di un nuovo Piano Industriale Strategico durante un Capital Markets Day da programmare nel corso del 2019.

Tutti gli articoli su: cnh industrial , bilanci 2018 , dividendi Quotazioni: CNH INDUSTRIAL
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

APE volontaria: come funziona (requisiti, calcolo e domanda)

APE volontaria: come funziona (requisiti, calcolo e domanda)

Ape volontaria è un anticipo sulla pensione di vecchiata. La si può ottenere per un massimo di 3 anni e 7 mesi fino al raggiungimento dell'età pensionabile. Continua »