NAVIGA IL SITO

Circle, il 26 ottobre 2018 l'esordio all'AIM Italia

di Edoardo Fagnani 24 ott 2018 ore 20:10 Le news sul tuo Smartphone

strada-piazza-affari_1Circle, società a capo dell’omonimo gruppo specializzata nell’analisi dei processi e nello sviluppo di soluzioni di automazione e per la digitalizzazione dei settori portuale e della logistica intermodale, ha ricevuto da Borsa Italiana l’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie sull'AIM Italia.

L’ammissione a quotazione è avvenuta a seguito del collocamento di complessive 638.400 azioni ordinarie a un prezzo unitario di 2,4 euro. Sulla base del prezzo di emissione è prevista una capitalizzazione di mercato pari a circa 7,57 milioni di euro. Il flottante della società post quotazione sarà pari al 20,24% del capitale. Le risorse raccolte attraverso l’operazione, destinata a finanziare i piani di sviluppo della società, ammontano a complessivi 1.532.160 euro.

 

L’inizio delle negoziazioni è previsto per venerdì 26 ottobre 2018. Le azioni avranno codice ISIN: IT0005344996.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: circle , aim italia

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »