NAVIGA IL SITO

CIR: approvazione del bilancio 2015

di Mauro Introzzi 29 apr 2016 ore 13:29 Le news sul tuo Smartphone

cir4_2L’assemblea di CIR ha approvato il bilancio dell’esercizio 2015, periodo chiuso con un utile netto del gruppo pari a 42 milioni rispetto a una perdita di 23,4 milioni nel 2014. La capogruppo ha registrato nel 2015 una perdita netta di 8,4 milioni rispetto a una perdita netta di 27,4 milioni del 2014.

I soci hanno poi deliberato la distribuzione di un dividendo unitario di 0,044 euro. Il dividendo sarà messo in pagamento il 25 maggio 2016 con stacco cedola il 23 maggio.

L’assemblea ha rinnovato, per un periodo di 18 mesi, la delega al consiglio di amministrazione per
l’acquisto di massime 40 milioni di azioni proprie
, con un limite massimo di spesa di 40 milioni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: cir , assemblee 2015