NAVIGA IL SITO

CIR aggiorna su situazione debitoria di Sorgenia

di Edoardo Fagnani 18 feb 2014 ore 06:59 Le news sul tuo Smartphone
cir_1CIR ha comunicato che la controllata Sorgenia al 31 gennaio 2014 aveva un livello di indebitamento lordo per cassa pari a 1,86 miliardi di euro e per firma (garanzie emesse) per 304 milioni.

La società ha precisato che il 3 dicembre 2013 Sorgenia ha inviato agli istituti finanziatori una proposta di stand still e moratoria dei pagamenti degli interessi, delle commissioni e delle rate di capitale fino al 1° luglio 2014. L'obiettivo del gruppo Sorgenia è di pervenire a un accordo in tempi ragionevolmente brevi al fine di poter concentrare la discussione con i propri interlocutori sul piano industriale e sulla correlata manovra finanziaria volta alla ristrutturazione dell'indebitamento.
Sulla base delle valutazioni del management di Sorgenia, in assenza del ripristino dei finanziamenti, Sorgenia potrebbe avere un’autonomia finanziaria di circa un mese.
Tuttavia, in considerazione dei contenuti dell’accordo di stand still in corso di negoziazione e dell’aspettativa di un esito favorevole della trattativa dello stesso, gli amministratori di Sorgenia valutano che il gruppo possa continuare a operare in continuità aziendale.

Inoltre, CIR ha confermato le indiscrezioni di stampa relative alle negoziazioni in corso con gli istituti finanziatori di Sorgenia in merito a una manovra finanziaria in grado di ridurre l’indebitamento della società di circa 600 milioni di euro.
La stessa CIR ha manifestato la propria disponibilità a partecipare alla manovra finanziaria di risanamento e rilancio di Sorgenia, a condizione che si pervenga alla definizione di un accordo di ristrutturazione con gli istituti di credito che risulti coerente e compatibile rispetto alle esigenze di riequilibrio patrimoniale, finanziario e di rilancio della controllata
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: cir , sorgenia