NAVIGA IL SITO

CHL rivede i target del piano 2018-2022

di Mauro Introzzi 2 nov 2018 ore 09:40 Le news sul tuo Smartphone

chl-logoIl consiglio di amministrazione di CHL, dopo aver valutato i conti al 31 agosto 2018, ha aggiornato i dati previsionali per gli esercizi 2018 e 2019 contenuti nel piano di sviluppo industriale 2018-2022.

L'anno in corso, secondo le nuove stime, dovrebbe chiudersi con ricavi pari a 22,86 milioni, un margine operativo lordo di 430mila euro, un reddito operativo in rosso per 997mila euro e una perdita di 1,29 milioni circa. Il prossimo con ricavi pari a 30,35 milioni, un margine operativo lordo di 1,25 milioni di euro, un reddito operativo in rosso per 326mila euro e una perdita di 693mila euro.

In precedenza si prevedeva per il 2018 ricavi per 25,17 milioni, un margine operativo lordo di 1,025 milioni di euro, un reddito operativo in rosso per 401mila euro e una perdita di 757mila euro e per il 2019 ricavi per 36,53 milioni, un margine operativo lordo di 2,24 milioni di euro, un reddito operativo pari a 662 migliaia di euro e un utile di 194mila euro.

Rimangono invariati, infine, i dati previsionali per gli esercizi 2020-2022.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: chl

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »