NAVIGA IL SITO

CHL acquisisce Airtime e Prime Exchange

di Edoardo Fagnani 16 mag 2019 ore 11:47 Le news sul tuo Smartphone

chl_3CHL ha comunicato che è stato firmato l’accordo relativo all’operazione di acquisizione delle partecipazioni rappresentative del 100% del capitale della società di diritto polacco Airtime e della società di diritto romeno Prime Exchange Technologies, entrambe operanti nel settore delle telecomunicazioni. Questa acquisizione proietterà, già nel 2019, il fatturato del gruppo sopra i 100 milioni di euro.

Inoltre, CHL ha segnalato che i dati consuntivi al 31 marzo 2019 risultano in linea con le previsioni del Piano Industriale 2018-2022; alla luce dell’andamento dei primi tre mesi del 2019 non vi sono elementi, pertanto, per ritenere che gli obiettivi in termini di marginalità e posizione finanziaria netta, fissati per l’esercizio 2019, non verranno raggiunti.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: chl Quotazioni: CHL
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

APE volontaria: come funziona (requisiti, calcolo e domanda)

APE volontaria: come funziona (requisiti, calcolo e domanda)

Ape volontaria è un anticipo sulla pensione di vecchiata. La si può ottenere per un massimo di 3 anni e 7 mesi fino al raggiungimento dell'età pensionabile. Continua »