NAVIGA IL SITO

Cembre, i conti del primo semestre 2018

di Mauro Introzzi 11 set 2018 ore 11:53 Le news sul tuo Smartphone

cembre-logoCembre ha chiuso la prima metà del 2018 con ricavi pari a 73,3 milioni di euro, in crescita del 10,1% rispetto ai 66,6 milioni di euro del primo semestre 2017.

Il risultato operativo lordo consolidato del primo semestre 2018, pari a 18,9 milioni di euro (il 25,7% dei ricavi delle vendite) è salito dell’8,8% rispetto a quello del primo semestre 2017, pari a 17,3 milioni di euro (il 26% dei ricavi delle vendite) mentre il reddito operativo è stato pari a 15,5 milioni di euro, corrispondenti ad un margine del 21,1% sui ricavi delle vendite, in salita dell’8,9%, rispetto ai 14,2 milioni di euro dei primi sei mesi dello scorso esercizio, il 21,4% dei ricavi.

Il semestre si è così chiuso con un utile pari a 11,7 milioni di euro, in miglioramento del 15,3%, rispetto ai 10,2 milioni di euro dello stesso periodo dello scorso anno. L’incidenza percentuale dell’utile netto sul fatturato rappresenta quindi il 16% delle vendite, contro il 15,2% del  primo semestre 2017.

 

La posizione finanziaria netta consolidata è passata da un saldo positivo di 20,3 milioni di euro al 31 dicembre 2017 ad uno di 4 milioni di euro al 30 giugno 2018.

 

Il gruppo ha indicato che nei mesi di luglio e agosto l'incremento del giro d'affari si è rafforzato, con ricavi progressivi dei primi otto  mesi in crescita dell’11,2%.

Sulla base di queste indicazioni il gruppo prevede "una chiusura d’anno con un sensibile incremento dei ricavi delle vendite e margini in crescita rispetto allo scorso esercizio".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: cembre , primo semestre 2018