NAVIGA IL SITO

Cell Therapeutics, scatta la sospensione

di Edoardo Fagnani 18 nov 2013 ore 09:14 Le news sul tuo Smartphone
Cell Therapeutics sospesa per eccesso di scostamento, dopo il forte rialzo registrato nella seduta di venerdì. La società biotech ha fornito alcune informazioni addizionali in merito all’accordo di licenza esclusiva su scala mondiale siglato con Baxter International per lo sviluppo e la commercializzazione di Pacritinib. Cell Therapeutics ritiene che le risorse versate anticipatamente per questa collaborazione e i pagamenti correlati al raggiungimento di traguardi nel corso del 2014 e 2015, saranno probabilmente sufficienti per poter arrivare al deposito della richiesta formale di approvazione presso le autorità competenti negli Stati Uniti e nell'Unione Europea per l’indicazione terapeutica della mielofibrosi, senza dover ricorrere a forme di finanziamento addizionali di natura azionaria.
Intanto, gli analisti di Intermonte hanno ribadito l’indicazione di acquisto su Cell Therapeutics, sulla base di un prezzo obiettivo di 2,6 euro per azione, dopo l’accordo siglato con Baxter International. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: cell therapeutics