NAVIGA IL SITO

Cell Therapeutics, richieste suppletive per il PIXUVRI

di Edoardo Fagnani 15 ott 2013 ore 07:43 Le news sul tuo Smartphone
Cell Therapeutics ha comunicato che l’Istituto Nazionale britannico per l’Eccellenza nella Sanità, un organo pubblico non ministeriale del Ministero della Sanità britannico, ha rilasciato una seconda bozza di linee guida in merito all’utilizzo di PIXUVRI (pixantrone) come monoterapia nel trattamento di pazienti adulti affetti da Linfoma non-Hodgkin.

Il Comitato indipendente di valutazione del NICE si era riunito l’11 settembre 2013, per vagliare il profilo costo-efficacia di pixantrone. Questa riunione ha prodotto un secondo documento di valutazione per mezzo del quale il Comitato ha concluso che questo schema non fuga le incertezze in merito alla dimostrazione dell’efficacia clinica di pixantrone (PIXUVRI) e richiede nuovamente che gli interpellati, inclusa Cell Therapeutics, membri della comunità medica e delle pubbliche istituzioni, esprimano un commento sulla bozza delle linee guida attraverso il sito web dell'istituto.

La consultazione si chiuderà il 4 novembre 2013 e l’Istituto Nazionale britannico per l’Eccellenza nella Sanità prenderà in considerazione qualunque commento sia pervenuto, al fine i poter giungere al successivo livello di raccomandazione. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: pixuvri , cell therapeutics