NAVIGA IL SITO

CdR Advance Capital, i conti 2017 e il piano al 2022

di Mauro Introzzi 24 mag 2018 ore 09:06 Le news sul tuo Smartphone

cdr-advance-capitalIl consiglio di amministrazione di CdR Advance Capital ha approvato la bozza di bilancio della società e del gruppo riferito al 31 dicembre 2017. Il periodo si è chiuso con un utile netto consolidato a 2,79 milioni di euro dagli 1,22 milioni dell'anno precedente.

A fine 2017 la posizione finanziaria netta complessiva era negativa per 6,3 milioni, dai 4,88 milioni di fine 2016.

Sulla base di questi conti il consiglio di amministrazione propone lo stacco di 0,051 per ciascuna delle azioni di categoria A (di cui 0,01326 in danaro ed il restante in natura) e lo stacco di 0,015123 euro per ciascuna delle azioni di categoria B (di cui 0,003932 in danaro ed il restante in natura). Se confermato il dividendo proposto verrebbe messo in pagamento a partire dal 18 luglio 2018 mediante lo stacco della cedola in data 16 luglio 2018.

 

Il consiglio di amministrazione, nella medesima seduta, ha inoltre proceduto ad approvare il nuovo piano industriale per il quinquennio 2018 – 2022, focalizzato sugli investimenti in assets non preforming, che prevede, sotto il profilo più prettamente quantitativo, nuovi investimenti per un valore di circa 37 milioni di euro con un rendimento interno atteso di circa il 32%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: cdr advance capital , bilanci 2017
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »