NAVIGA IL SITO

Cattolica Assicurazioni, il CdA esercita la delega per l'aumento di capitale

di Edoardo Fagnani 5 ago 2020 ore 07:09 Le news sul tuo Smartphone

cattolica-assicurazioni_1Il consiglio di amministrazione di Cattolica Assicurazioni ha esercitato la delega conferita dall’assemblea dei soci per l’aumento del capitale da 500 milioni di euro, suddiviso in due tranche di cui la prima, pari a 300 milioni, riservata a Generali e la seconda, pari a 200 milioni, che sarà offerta in opzione a favore di tutti gli azionisti.

La compagnia ha precisato che l’esecuzione dell’aumento di capitale è soggetta alle autorizzazioni di vigilanza e alle condizioni già previste nell’accordo con Generali e quindi i tempi di esecuzione dell’operazione decorreranno da dette autorizzazioni.

 

Inoltre, il CdA di Generali ha deliberato all’unanimità la nomina di Carlo Ferraresi quale amministratore delegato, permanendo lo stesso nella qualità di direttore generale.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »