NAVIGA IL SITO

Carraro, i dati del primo semestre 2020

di Redazione Lapenna del Web 30 lug 2020 ore 09:15 Le news sul tuo Smartphone

carraro_1Carraro - società attiva nel settore delle trasmissioni per veicoli off-higway e trattori specializzati - ha comunicato l'approvazione dei risultati del primo semestre 2020.

I dati riportano dei risultati condizionati dall'impatto del Covid19 sulle attività aziendali. Il fatturato ha subito una contrazione del 28% rispetto al pari periodo del 2019 attestandosi a 215,9 milioni di euro mentre i volumi sarebbe sostanzialmente in linea con il periodo. Il margine operativo lordo è sceso da 27 milioni di euro dello stesso semestre 2019 a 11,1 milioni di euro, con una marginalità del 5,1%. L'EBIT è invece positivo e si attesta a 800mila euro, soprattutto grazie alle azioni industriali messe in atto e al taglio dei costi fissi. Il risultato netto evidenzia una perdita di 3,8 milioni di euro a causa del calo dei volumi dovuti alla pandemia.

A fine giugno 2020 l'indebitamento finanziario netto ammontava a 149,6 milioni di euro in crescita rispetto ai 123,6 milioni di inizio anno. Nel primo semestre gli investimenti sono stati pari 4,6 milioni di euro, rispetto ai 9,9 milioni dei primi sei mesi del 2019.

 

Carraro ha segnalato che al momento la visibilità del portafoglio ordini per il secondo semestre 2020 evidenzia una evoluzione positiva in ripresa rispetto al primo.

Inoltre, per mitigare gli effetti della crisi, la società ha richiesto nuove linee di credito e sta studiando la possibilità di una nuova emissione obbligazionaria sul mercato.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: carraro , primo semestre 2020