NAVIGA IL SITO

Cannata (Tesoro): si valuta l'incremento della cedola del BTP Italia

di Mauro Introzzi 22 ott 2014 ore 11:44 Le news sul tuo Smartphone

mef3In una nota la responsabile per il debito pubblico al ministero dell'Economia Maria Cannata ha dichiarato che il tasso minimo reale garantito (pari a 1,15%) sul nuovo BTP Italia con scadenza ad ottobre 2020, "potrebbe essere rivisto al rialzo al termine del collocamento".
L'economista cita "un mercato volatile" e stigmatizza come un incremento del rendimento è previsto nell'ambito del meccanismo dell'operazione. I risultati ottenuti in questi giorni sono comunque "senz'altro soddisfacenti".

LEGGI ANCHE: BTP Italia, collocamento settima tranche

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: maria cannata , btp italia