NAVIGA IL SITO

Campari: emesso un bond da 600 milioni

di Mauro Introzzi 25 set 2015 ore 17:45 Le news sul tuo Smartphone

campari_6Campari ha completato con successo un’emissione di un prestito obbligazionario senza rating di durata pari a 5 anni, rivolto ai soli investitori istituzionali. L’offerta, perfezionata a un prezzo di 99,715%, è di importo nominale pari a 600 milioni di euro e paga una cedola annua fissa del 2,75%.
I proventi dell’emissione verranno utilizzati dall’emittente per le attività generali dell’azienda e in linea con la strategia del gruppo, includendo ma non limitandosi al rifinanziamento del debito esistente.

Si tratta della terza emissione del gruppo Campari sul mercato degli Eurobond, e a seguito della forte domanda pervenuta, l’offerta iniziale di 500 milioni è stata incrementata a 600 milioni.

In termini di distribuzione geografica, l’operazione ha attratto una gamma molto diversificata di investitori istituzionali europei di elevata qualità. La maggior parte delle obbligazioni sono state allocate presso investitori in Regno Unito, Italia, Francia, Svizzera e Germania.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: campari , bond
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »