NAVIGA IL SITO

Caleffi, in rosso il primo trimestre 2015

di Mauro Introzzi 18 mag 2015 ore 09:02 Le news sul tuo Smartphone

caleffi2Caleffi ha chiuso il primo trimestre del 2015 con ricavi pari a 12,7 milioni di euro, in calo dai 13,1 milioni di euro dello stesso periodo del 2014. Il risultato operativo ha registrato un rosso pari a 140mila euro, dai 10mila euro di attivo del corrispondente periodo dell'anno precedente.

A fine marzo l’indebitamento finanziario netto era pari a 16 milioni di euro, in crescita dai 14,9 milioni di fine 2014.

Il board ha deliberato di esercitare la delega ad aumentare il capitale sociale. L’azionista di controllo ha confermato l’intenzione di sottoscrizione pro-quota dell’aumento di capitale. Le caratteristiche dell'operazione saranno determinate dal consiglio di amministrazione in prossimità dell'avvio dell'offerta.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: caleffi , primo trimestre 2015

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »