NAVIGA IL SITO

Buzzi Unicem, le indicazioni sul fatturato per il primo trimestre 2020

di Edoardo Fagnani 8 mag 2020 ore 11:26 Le news sul tuo Smartphone

buzzi-unicem_3Il consiglio di amministrazione di Buzzi Unicem ha esaminato l’andamento economico nei primi tre mesi del 2020 e la posizione finanziaria netta a fine trimestre.

Nel periodo in esame il fatturato si è attestato a 688,5 milioni di euro, con un aumento del 4,9% rispetto ai 656 milioni realizzati nel primo trimestre del 2019. L’effetto dovuto alle variazioni dei tassi di cambio è stato favorevole per 10,9 milioni, mentre a parità di perimetro e cambi costanti, il fatturato sarebbe aumentato del 2,5%.

L’indebitamento netto al 31 marzo 2020 ammontava a 525,2 milioni, con un miglioramento di 42,6 milioni rispetto a fine dicembre 2019. Buzzi Unicem ha precisato che sul dato hanno inciso investimenti industriali per complessivi 83,1 milioni (67,9 milioni il corrispondente valore nel 2019).

 

Il management ha segnalato che a causa del contesto in continua evoluzione, non risulta ancora possibile fornire una stima attendibile dei risultati operativi per l’intero 2020.

Buzzi Unicem ha segnalato che i riflessi della pandemia Covid-19 sono stati limitati e che i due trimestri centrali dell’esercizio forniranno un’indicazione più precisa sull’intensità della recessione globale e sulla domanda di materiali da costruzione nello scenario che va configurandosi.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: buzzi unicem
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »