NAVIGA IL SITO

Buzzi Unicem, i conti dei primi nove mesi del 2020

di Redazione Lapenna del Web 6 nov 2020 ore 15:03 Le news sul tuo Smartphone

buzzi-unicem_3Il consiglio di amministrazione di Buzzi Unicem ha approvato alcuni dati sull’andamento economico dei primi nove mesi del 2020.

I ricavi netti si sono attestati a 2,41 miliardi di euro, in calo dello 0,6% rispetto ai 2,43 miliardi ottenuti nel periodo in esame dell'esercizio precedente. La società ha precisato che i volumi di vendita hanno registrato una ripresa nel terzo trimestre grazie al recupero della domanda in Italia e in Germania, oltre che l'inversione di tendenza in Russia.

A fine settembre 2020 l'indebitamento netto era sceso a 281,7 milioni di euro, rispetto ai 567,8 milioni di inizio anno.

 

Il management di Buzzi Unicem prevede che il margine operativo lordo ricorrente dell'intero esercizio sarà migliore di quello ipotizzato nelle indicazioni già fornite al mercato, e possa attestarsi ai livelli raggiunti nel 2019.

La società ha segnalato che la versione aggiornata delle previsioni formulate alcuni mesi fa sconta una evoluzione dei tassi di cambio sfavorevole, un confronto molto sfidante con i risultati ottenuti in Stati Uniti nel 2019 ed un peggioramento delle prospettive in Europa Orientale.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: buzzi unicem , terzo trimestre 2020