NAVIGA IL SITO

Bpm esplora la pista francese. Il piano per avvicinare Agricole (La Repubblica)

di Redazione Lapenna del Web 25 feb 2022 ore 07:27 Le news sul tuo Smartphone

banco-bpm_2Secondo quanto riporta Giovanni Pons per la Repubblica, le indiscrezioni di stampa dei giorni scorsi riguardanti una possibile unione tra BancoBPM e Crédit Agricole non sarebbero ancora state smentite. I due amministratori delegati, Giuseppe Castagna e Giampiero Maioli, si sarebbero incontrati a fine gennaio per discutere di Agos, società di credito al consumo controllata dai due istituti, "e attorno a questa partecipazione potrebbe costruirsi un nuovo accordo". Dopo un'intesa quasi raggiunta due anni fa, e poi un nulla di fatto, ad oggi Crédit Agricole è cresciuta con l'acquisizione di Creval, mentre BancoBPM rimane la più papabile nell'ipotesi della creazione di un "secondo o terzo polo bancario".

L'idea attuale è quella di procedere per gradi. "Tutte e attività in Italia del CA (Cariparma, Friuladria, il Creval) verrebbero fatte confluire nella pancia di BancoBPM, i cui attivi valgono circa il doppio", spiega il quotidiano. In cambio, i francesi diventerebbero primi azionisti di BancoBPM, anche se di minoranza.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: credit agricole , bancobpm