NAVIGA IL SITO

BPER Banca stringe sulla pulizia dei crediti (Il Sole24Ore)

di Redazione Lapenna del Web 10 feb 2022 ore 07:28 Le news sul tuo Smartphone

bper-bancaRiorganizzazione interna e massima attenzione ai crediti deteriorati in bilancio. Sono le priorità di BPER Banca, mentre l’istituto si accinge a presentare il nuovo piano industriale. Lo scrive Luca Davi su Il Sole24Ore.

“Più giugno che maggio potrebbe essere il tempo giusto per uscire”, sono le dichiarazioni dell’amministratore delegato Piero Luigi Montani riportate dal quotidiano di Confindustria. “Siamo di fronte a un’operazione straordinaria che non è ancora chiusa ed è da chiudere - così Montani riguardo all’accordo per l’acquisto di Banca Carige - abbiamo in top line del piano industriale altre operazioni straordinarie che secondo noi sono sicuramente di grande interesse”. Un riferimento, secondo Davi, a operazioni di derisking e riorganizzazione interna, con possibili cessioni di grandi portafogli di crediti deteriorati.

Riguardo alla politica dei dividendi, il numero uno della banca ha chiarito: “Abbiamo bisogno di vedere i numeri su un pezzo di carta, dobbiamo ragionarli nell’ambito del piano industriale”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bper banca , banca carige