NAVIGA IL SITO

BPER Banca, i conti del primo semestre 2019

Il semestre di BPER Banca si è chiuso con un utile netto di 100,5 milioni. Il dato non è direttamente confrontabile con il risultato dello stesso periodo dello scorso anno, positivo per 307,9 milioni

di Mauro Introzzi 7 ago 2019 ore 18:09

bper-bancaBPER Banca ha chiuso la prima metà dell’anno con un margine di interesse di 546,2 milioni rispetto ai 573,5 milioni del primo semestre 2018. La riduzione è da imputarsi prevalentemente agli effetti contabili dei nuovi principi IFRS9 e IFRS16, al netto dei quali i valori del margine di interesse ordinario risultano, nei due periodi, rispettivamente pari a 518,5 milioni e 527,1 milioni (in calo dell’1,6%).

Il semestre di BPER Banca si è chiuso con un utile netto di 100,5 milioni. Il dato non è direttamente confrontabile con il risultato dello stesso periodo dello scorso anno, positivo per 307,9 milioni, perché quest’ultimo includeva utili non ricorrenti realizzati su titoli di debito. Inoltre, sull’utile del semestre incidono gli oneri derivanti dalla svalutazione integrale della quota di competenza dell’intervento dello Schema Volontario del FITD in Banca Carige (per 13,3milioni) e dai contributi ordinario e addizionale al Fondo di Risoluzione Unico Europeo (per complessivi 32,6 milioni).

 

I crediti netti verso la clientela, a fine giugno 2019, erano pari a 46,5 miliardi di euro, in marginale calo (-1,1%) rispetto ai 47,1 miliardi al 31 dicembre 2018. I crediti deteriorati netti (sofferenze, inadempienze probabili e scaduti) ammontano a 3,1 miliardi (-2,1% rispetto a fine 2018), con un’incidenza pari al 6,7% sui crediti netti complessivi e un coverage ratio in leggera crescita al 54,8% rispetto al 54,5% del 31 dicembre 2018.

 

I ratios patrimoniali al 30 giugno 2019, al netto di una quota del dividendo previsto, sono pari:

  • per il Common Equity Tier 1 (CET1) ratio Phased In al 14,33%, dal 14,24% al 31 marzo 2019 e dal 14,27% al 31 dicembre 2018
  • per il Tier 1 ratio Phased In al 14,42%, dal 14,32% al 31 marzo 2019 e dal 14,37% al 31 dicembre 2018
  • per il Total Capital ratio Phased In al 17,32%, dal 17,23% al 31 marzo 2019 e dal 17,25% al 31 dicembre 2018.
Tutti gli articoli su: bper banca , primo semestre 2019 Quotazioni: BPER BANCA
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »