NAVIGA IL SITO

BPER Banca, ok della BCE per l'acquisizione di Banca Carige

di Redazione Lapenna del Web 26 mag 2022 ore 07:56 Le news sul tuo Smartphone

bper-bancaBPER Banca ha comunicato di aver ricevuto dalla BCE l'autorizzazione all'acqusizione di una partecipazione di controllo diretto in Banca Carige, e indiretto, nelle controllate Banca Monte di Lucca e Banca Cesare Ponti.

L'autorizzazione fa seguito alla presentazione del contratto di acquisizione della partecipazione di circa l'80% del capitale ordinario di Carige detenuta dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD).

Una volta verificato l'avveramento di tutte le condizioni sospensive, si procederà al closing mediante il trasferimento della partecipazione detenuta dai soci venditori a favore di BPER Banca, a fronte di un corrispettivo di un euro e previo versamento in conto capitale, da parte del FITD, in favore di Banca Carige, di un contributo pari a 530 milioni di euro.

Il closing è previsto entro i primi dieci giorni di giugno.

L'acquisizione della partecipazione di controllo dell'istituto ligure comporterà per BPER Banca l'obbligo di promuovere un'offerta pubblica di acquisto totalitalia sulle azioni Banca Carige non ancora detenute. L'OPA verrà promossa a un prezzo di 0,8 euro per azione ordinaria.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bper banca , banca carige