NAVIGA IL SITO

Borse nervose: male MPS, bene RCS

Oggi sono scaduti i contratti di opzione sulle azioni e sugli indici con termine a luglio. Performance positiva per Unicredit, che resta il titolo bancario preferito di Goldman Sachs

di Edoardo Fagnani 19 lug 2013 ore 16:26
Indici senza direzione a Piazza Affari e in Europa nell’ultima seduta della settimana. Oggi sono scaduti i contratti di opzione sulle azioni e sugli indici con termine a luglio. Il valore di regolamento del FTSEMib è stato fissato a 15.956 punti. Intanto, l’agenzia Moody’s ha migliorato le prospettive sul rating degli Stati Uniti, portandole da “negative” a “stabili”, sulle prospettive di una stabilizzazione della crescita economica. Il rating è stato confermato a “Aaa”.
Il FTSEMib registra un minimo rialzo dello 0,13%, mentre il FTSE Italia All Share sale dello 0,12%. Segno più anche per il FTSE Italia Mid Cap (+0,35%) e il FTSE Italia Star (+0,48%). 

CONSULTA tutte le quotazioni dei titoli del FTSE MIB

Tra alti e bassi i bancari.
In forte ribasso il Monte dei Paschi di Siena. Il titolo della banca toscana scende dell'1,63% a 0,2174 euro. L’assemblea degli azionisti dell’istituto ha approvato l’eliminazione al limite del 4% per la quota detenuta da un singolo azionista. Intanto, gli analisti di Goldman Sachs hanno peggiorato il giudizio su Monte dei paschi di Siena e ora consigliano di vendere le azioni, sulla base di un nuovo prezzo obiettivo di 0,19 euro.
Unicredit sale dell'1,96% a 3,846 euro. Goldman Sachs ha ridotto da 5,6 euro a 5,4 euro il prezzo obiettivo sull’istituto, ma ha confermato la banca nella propria lista di titoli da acquistare con convinzione, grazie all’elevata qualità degli attivi.

Seduta spumeggiante per RcsMediagroup. Il titolo della società editoriale balza del 7,39% a 1,177 euro. Urbano Cairo ha comunicato che nei giorni scorsi, tramite la propria controllata U.T. Communications, ha proceduto all'acquisto di 11.989.643 azioni ordinarie di RcsMediagroup. Cairo ha precisato che l'investimento è stato effettuato a titolo personale.

In forte ribasso Finmeccanica (-1,69% a 3,712 euro). Il ministro dell’Economia e delle Finanze, Fabrizio Saccomanni, ha dichiarato che il Tesoro potrebbe cedere una parte della quota detenuta nella società aeronautica. Stando alle comunicazioni della Consob, attualmente il ministero dell’Economia e delle Finanze è accreditato del 32,447% del capitale di Finmeccanica.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.