NAVIGA IL SITO

Borsa Italiana: Orari di negoziazione per MOT, EuroMOT e MCW a partire dal 18 febbraio 2002

di La redazione di Soldionline 14 ott 2003 ore 13:02 Le news sul tuo Smartphone
MOT - Si riduce la durata delle fasi di asta a vantaggio della negoziazione continua che viene estesa alle 17:30. I nuovi orari di negoziazione sono: · per gli strumenti finanziari di tutti i segmenti 08:30 - 9:10 fase di pre-asta preventiva 09:10 - 9:15 fase di asta preventiva · per gli strumenti finanziari del segmento "BOT, BTP, CTZ e CCT " 09:15 - 09:45 fase di pre-asta definitiva 09:45 - 10:00 fase di asta definitiva 10:00 - 17:30 negoziazione continua · per gli strumenti finanziari del segmento "obbligazioni denominate in lire" e segmento "obbligazioni denominate in euro" 09:15 - 10:15 fase di pre-asta definitiva 10:15 - 10:30 fase di asta definitiva 10:30 - 17:30 negoziazione continua · per gli strumenti finanziari del segmento "obbligazioni denominate in altre valute" 09:15 - 15:30 fase di pre-asta definitiva 15:30 - 15:45 fase di asta definitiva 15:45 - 17:30 negoziazione continua EuroMOT - Viene estesa la fase di negoziazione continua dalle 9:00 fino alle 17:30. Covered warrant - L'avvio della negoziazione continua viene posticipato alle 9:30 per renderlo contestuale con l'avvio della negoziazione continua dell'MTA, mentre la chiusura viene anticipata alle 17:25. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »