NAVIGA IL SITO

Piazza Affari, FTSEMib in calo di un punto percentuale

Seduta negativa, per Piazza Affari e per le altre borse del Vecchio Continente. A pesare sugli umori degli investitori i timori di una nuova ondata legata alle recenti varianti del Covid-19

di Mauro Introzzi 30 giu 2021 ore 18:02

mercato-azionario-negativoDopo una partenza poco sotto la parità Milano è peggiorata decisamente, con i principali indici che sono arrivati a perdere quasi un punto e mezzo percentuale. Male anche le altre borse del Vecchio Continente. Poi, nel corso della giornata il calo si è però un po' ridimensionato.

A pesare sui mercati i timori di una nuova ondata legata alle recenti varianti del Covid-19.

Nel corso della mattinata sono stati collocati 3 Btp per un controvalore complessivamente pari a 6 miliardi di euro. Tutta esaurita l'offerta con rendimenti in calo.

 

Alla campana di fine giornata il FTSEMib ha registrato un calo dell'1,01% a 25.102 punti (con un minimo di 24.954 punti e un massimo di 25.401 punti) mentre il FTSE Italia All Share ha registrato una flessione dello 0,88%. In calo anche il FTSE Italia Mid Cap (-0,66%) con il FTSE Italia Star che ha perso l'1,17%. Nella seduta del 30 giugno 2021 il controvalore degli scambi è salito a 2,51 miliardi dagli 1,66 miliardi del giorno precedente; sono passate di mano azioni 5954.099.948 azioni (474.266.764 nella seduta di lunedì).

Alle 17.40 il bitcoin rimaneva sotto i 35.000 dollari (poco sotto i 29.000 euro).

Lo spread Btp-Bund è rimasto sopra i 100 punti.

L’euro ha oscillato sopra agli 1,185 dollari.

 

A Piazza Affari spicca, tra gli assicurativi, il rialzo di Unipol (+6,42%). Koru, società partecipata da Coop Alleanza 3.0, ha comunicato ieri in serata la propria intenzione di acquistare 24 milioni di azioni ordinarie Unipol, per un ammontare pari al 3,35% del suo capitale sociale, attraverso una procedura di reverse accelerated book-building, ad un premio sul prezzo di chiusura di Borsa del 29 giugno 2021 dell'azione Unipol, fino a un massimo del 6,6% circa. L'operazione è stata completata in mattinata ma non completamente: Koru ha comunicato in queste ore di aver concluso l'acquisto di 7.443.984 azioni ordinarie Unipol, per un ammontare pari all'1% del suo capitale sociale.

In positivo anche Generali (+0,57%). Gli analisti di JP Morgan hanno alzato target price e giudizio sul Leone di Trieste, rispettivamente a 21 euro e a "overweight" (sovrappesare).

 

Focus sui bancari. In calo dell'1,49% UniCredit. Secondo quanto riporta il Sole24Ore l'istituto ha avviato un'operazione di cartolarizzazione, dal controvalore di mezzo miliardo di euro, dei crediti relativi ai Superbonus e ai vari bonus ristrutturazione ai fini dell'efficientamento energetico o antisismico. Obiettivo dell'operazione è quello di aiutare le imprese di costruzione ad anticipare i fondi statali, senza dover aspettare i 5 o i 10 anni necessari.

Vendite anche su IntesaSanpaolo (-1,15%) e BancoBPM (-0,88%) mentre BPER Banca è salita dello 0,49%.

 

Copiose le vendite su Safilo (-13,88%), anche congelata nel corso delle prime fasi della giornata per eccesso di scostamento. La società degli occhiali ha annunciato il lancio di un aumento di capitale da 135 milioni di euro per il rimborso di un prestito obbligazionario e per un ulteriore rafforzamento patrimoniale.

Tutte le ultime su: piazza affari
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.