NAVIGA IL SITO

Il FTSEMib chiude con un rialzo superiore all'1%

Seduta positiva per i titoli del settore bancario: brillano BPER Banca e Banca MPS. Leonardo tra i migliori di giornata. In rosso Saipem

di Edoardo Fagnani 3 lug 2024 ore 19:04

piazza-affari-verdeI maggiori indici di Borsa Italiana e le principali piazze finanziarie europee hanno chiuso la seduta in territorio positivo, in una giornata con Wall Street a mezzo servizio, alla vigilia della festività dell’Independence Day. Pierre Veyret -analista tecnico di ActivTrades - ha segnalato che l'indice STOXX50 si attesta al di sopra di 4.950 punti, avvicinandosi al livello psicologico dei 5.000 punti dopo il rimbalzo a 4.875 punti nella seduta del 2 luglio 2024. "Tuttavia, gli investitori non sono ancora fuori pericolo e la volatilità del mercato dovrebbe rimanere elevata per il resto della settimana, in quanto si profilano dati macro fondamentali", ha avvertito l'esperto.

Il FTSEMib ha guadagnato l'1,09% a 33.845 punti, dopo aver oscillato tra un minimo di 33.614 punti e un massimo di 33.966 punti. Il FTSE Italia All Share ha chiuso in rialzo dell'1,11%. Segno più anche per il FTSE Italia Mid Cap (+1,39%) e per il FTSE Italia Star (+1,1%). Nella seduta del 3 luglio 2024 il controvalore degli scambi è salito a 2,43 miliardi di euro, rispetto ai 2,3 miliardi di martedì.

Alle 17.30 il bitcoin si era consolidato sotto i 60.500 dollari (poco meno di 56.000 euro).

Lo spread Btp-Bund ha oscillato tra i 140 e i 145 punti, con il rendimento del Btp decennale che è sceso sotto il 4%.

L’euro ha toccato gli 1,08 dollari.

 

Andamento positivo per i titoli del settore bancario.

Brilla BPER Banca (+3,59% a 5,044 euro). Dalle comunicazioni diffuse dalla Consob si apprende che dal 21 giugno 2024 Unipol (+3,19%) è accreditata di una partecipazione aggregata nell’istituto, pari al 24,621% del capitale. Nel dettaglio il 19,854% è relativo a diritti di voto riferibili ad azioni, mentre il restante 4,767% fa riferimento ad altre posizioni lunghe con regolamento in contanti (contratto derivato di tipo share swap con data di scadenza 25 febbraio 2028).

In evidenza anche il Monte dei Paschi di Siena (+5,71% a 4,885 euro). Il Sole24Ore ha ricordato che il 2 luglio 2024 è scaduto il lock up sulle azioni dell’istituto senese detenute dal Ministero dell’economia e delle finanze.

 

Leonardo ha guadagnato il 3,8% a 22,38 euro. La società aerospaziale ha comunicato di aver siglato un Memorandum of Understanding (accordo preliminare) con Rheinmetall volto alla creazione di una nuova joint venture paritetica che ha l’obiettivo di sviluppare un approccio industriale e tecnologico in ambito europeo nel campo dei sistemi di difesa terrestre.

 

Telecom Italia TIM è rimasta sotto i riflettori, dopo il forte rialzo messo a segno nella seduta precedente. Il titolo della compagnia telefonica ha guadagnato lo 0,95% a 0,2332 euro.

 

Saipem (-2,83% a 2,336 euro) tra i pochi titoli in negativo al FTSEMib.

 

Al segmento STAR prese di beneficio su SYS-DAT, dopo il forte rialzo registrato nel giorno del debutto a Piazza Affari. Il titolo ha chiuso in calo dell'1,36% a 3,601 euro.

Tutte le ultime su: piazza affari
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.