NAVIGA IL SITO

Brillano le banche e il FTSEMib chiude con un +1,3%

Piazza Affari ha registrato la migliore performance di giornata in Europa. Spicca il forte rialzo messo a segno da UniCredit. Non si è fermato il rally di NEXI

di Mauro Introzzi 22 mag 2020 ore 17:44

piazza-affari-verdeI maggiori indici di Borsa Italiana hanno terminato in rialzo l'ultima seduta della settimana: Piazza Affari ha registrato la migliore performance in Europa. Secondo Hans-Jörg Naumer - Director, Global Capital Markets & Thematic Research di Allianz Global Investors - ogni minimo cenno di ripresa contribuisce a gettare le basi per una svolta positiva sui mercato, considerando che, dal punto di vista tecnico, la situazione è abbastanza tranquilla. "Gli indicatori di forza relativa sono prossimi alla neutralità e non segnalano eccessive pressioni alla vendita", ha sottolineato l'esperto.

Il FTSEMib ha guadagnato l'1,34% a 17.316 punti (minimo di 16.820 punti, massimo di 17.386 punti) e ha terminato la settimana con un progresso del 2,75%. L'All Share ha messo a segno un rialzo dell'1,27%. In positivo anche MidCap (+0,78%) e Star (+1,22%). Nella seduta del 22 maggio 2020 il controvalore degli scambi è salito a 2,03 miliardi di euro, rispetto agli 1,87 miliardi di giovedì; sono passate di mano 679.336.825 azioni (633.150.085 nella seduta di giovedì). Su 416 titoli trattati, 225 hanno registrato una performance positiva, mentre i segni meno sono stati 165; invariate le restanti 26 azioni.

Lo spread tra il BTP decennale e il pari scadenza Bund tedesco si è attestato a 212 punti. Il 21 maggio si è chiuso il collocamento del BTP Italia maggio 2025, che ha raccolto 22,3 miliardi di euro di ordini: si tratta di un record storico di volume per un’emissione di questa categoria di obbligazione.

 

Ottime performance per i titoli del settore bancario.

UniCredit è salita del 4,34%.

Focus sul tandem IntesaSanpaolo (+1,59%)-UBI Banca (+2,48%). Secondo quanto ha riportato il quotidiano Il Sole24Ore l’offerta pubblica di scambio della prima sulla seconda potrebbe slittare a settembre, considerando quante sono le autority chiamate a dover analizzare l’operazione.

In positivo, anche se lontoano dai massimi di giornata, BancoBPM (+0,77%) e BPER Banca (+0,08%).

 

Non si è fermato il rally di NEXI (+3,68% a 15,345 euro). Secondo indiscrezioni di agenzia i vertici della società starebbero esaminando con Sia l'ipotesi di un'operazione di integrazione.

 

Acquisti su Fiat Chrysler Automobiles (+1,05%) e Prysmian (+3,5%).

 

Chiusura decisamente positiva per Diasorin (+6,23% a 202,8 euro) e Recordati (+2,38%).

Tutte le ultime su: piazza affari
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »