NAVIGA IL SITO

Prosegue il calo di Piazza Affari

Continua in ribasso la seduta dei maggiori mercati del Vecchio Continente. A pesare sulle contrattazioni le parole di ieri del numero uno della FED, Jerome Powell

di Mauro Introzzi 22 giu 2023 ore 16:01

piazza-affari-coronavirus

Continuano a registrare un ribasso i maggiori mercati del Vecchio Continente. A pesare sulle contrattazioni le parole di ieri del numero uno della FED, Jerome Powell, che ha dichiarato in un'uscita pubblica che potrebbero esserci ulteriori rialzi dei tassi di interesse per contrastare l'alta inflazione.

 

Così alle 15.40 il FTSEMib perde lo 0,86% a 27.373 punti mentre l'All Share arretra dello 0,85%. Sulla stessa linea il calo di Mid Cap (-0,86%) e Star (-0,62%).

 

A Piazza Affari vendite su Telecom Italia TIM (-1,98%), in mattinato uno dei pochi titoli in positivo. Secondo quanto riporta il Sole24Ore, il cda del gruppo telefonico avrebbe deciso di scartare, per la sua rete, l'offerta Cdp-Macquarie a favore di quella del fondo americano Kkr da 23 miliardi di euro, con la concessione a quest'ultima di una sorta di esclusiva con durata fino ad agosto o inizio settembre. Tra l'altro l'offerta di Kkr potrebbe essere, sempre secondo il Sole24Ore, allargata ad altri due soggetti: la stessa Tim e a una società espressione del pubblico per poi essere collocata a Piazza Affari.

 

Vendite sui bancari dopo le buone prestazioni dei giorni scorsi. UniCredit perde l'1,17% mentre IntesaSanpaolo arretra dell'1,23%. In rosso anche BancoBPM (-0,2%) e BPER Banca (-0,22%).

 

Acquisti invece sulle utilities. Bene A2A (+1,05%) ed Enel (+0,08%).

Tutte le ultime su: piazza affari
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.