NAVIGA IL SITO

FTSEMib in rialzo di oltre l'1% (ma non supera i 20mila punti)

Tiscali ha registrato un balzo del 69,2%, rafforzando il rally registrato dal titolo nelle precedenti quattro sedute. Rialzo a due cifre anche per Atlantia

di Edoardo Fagnani 2 set 2020 ore 17:48

mercato-positivo_2I maggiori indici di Borsa Italiana e le principali piazze finanziarie europee hanno registrato progressi nell'ordine dell'1-2%.

Il FTSEMib ha messo a segno un rialzo dell'1,34% a 19.858 punti, dopo aver oscillato tra un minimo di 19.672 punti e un massimo di 20.036 punti. Il FTSE Italia All Share ha guadagnato l'1,3%. Segno più anche per il FTSE Italia Mid Cap (+0,75%) e per il FTSE Italia Star (+1,71%). Nella seduta del 2 settmebre 2020 il controvalore degli scambi è salito a 1,87 miliardi di euro, rispetto agli 1,72 miliardi di martedì; sono passate di mano 1.193.026.710 azioni (2.539.892.889 nella seduta di martedì). Su 415 titoli trattati, 219 hanno registrato una performance positiva, mentre i ribassi sono stati 172; invariate le restanti 24 azioni.

L’euro è sceso sotto gli 1,185 dollari, mentre il bitcoin si è attestato a 11.500 dollari (circa 9.500 euro).

Lo spread Btp-Bund ha oscillato intorno ai 150 punti.

 

Tiscali ha registrato un balzo del 69,2% a 0,0499 euro, rafforzando il rally registrato dal titolo nelle ultime quattro sedute. Le azioni della compagnia telefonica hanno praticamente quintuplicato il proprio valore, rispetto agli 0,011 euro della chiusura del 26 agosto.

Il rally di Tiscali ha messo le ali a GO Internet. La società, quotata all'AIM Italia e attiva nel settore delle telecomunicazioni, ha registrato un balzo del 24,7% a 1,21 euro, dopo essere rimasta sospesa per eccesso di rialzo per gran parte della seduta.

 

Seduta spumeggiante per Atlantia (+16,2% a 15,65 euro). Secondo quanto scritto su La Repubblica, che ha ripreso indicazioni riportate dall’agenzia Bloomberg, la holding delle infrastrutture sarebbe vicina a un accordo con Cassa Depositi e Prestiti in merito alla partecipazione detenuta in Autostrade per l’Italia. In particolare, Atlantia potrebbe scorporare il 70% della concessionaria autostradale, quota che confluirebbe in una nuova società. Quest’ultima sarebbe quotata e sarebbe oggetto di un aumento di capitale riservato a CDP e ad altri investitori.

 

Pochi spunti tra i titoli del settore bancario.

In rosso IntesaSanpaolo (-0,46% a 1,7936 euro). Borsa Italiana ha comunicato che nell’ambito dell’obbligo di riacquisto di azioni di UBI Banca (-0,11%) da parte dell’istituto guidato da Carlo Messina, al momento sono state presentate richieste per 3.744.254 azioni, pari al 3,333% dei titoli oggetto delle richieste di vendita.

 

Enel ha guadagnato l'1,92% a 7,648 euro. Il colosso elettrico ha comunicato di avere emesso un bond non convertibile subordinato ibrido perpetuo in euro rivolto a  investitori istituzionali per un controvalore di 600 milioni di euro. La domanda è stata pari a sei volte l'offerta, per un importo di 3,7 miliardi di euro. Il valore di emissione è stato determinato al 99,262 e il rendimento effettivo iniziale sarà pari al 2,375%.

 

Fiat Chrysler Automobiles è salita dello 0,57%. Il Ministero dei Trasporti ha comunicato che nel mese di agosto 2020 in Italia sono state immatricolate poco meno di 89mila vetture, in calo dello 0,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Fiat Chrysler Automobiles ha registrato un andamento leggermente peggiore rispetto a quello del mercato. Secondo quanto riportato dall'agenzia Reuters ad agosto le immatricolazioni del gruppo sono state pari a poco più di 20mila unità, in calo del 2,7% rispetto allo stesso mese del 2019. Di conseguenza, la quota di mercato di Fiat Chrysler Automobiles in Italia si è attestata al 22,8%.

 

Al FTSEMib spicca il balzo di Interpump (+7,67% a 31,72 euro). Dopo la diffusione dei risultati del primo semestre 2020 gli analisti di Kepler Cheuvreux hanno ritoccato al rialzo il target price sulla società, portandolo da 33,5 euro; gli esperti hanno ribadito l'indicazione di acquisto delle azioni, in quano il nuovo prezzo obiettivo implica un progesso di olte il 10% rispetto alla chiusura del 1° settembre (29,46 euro).

Tutte le ultime su: piazza affari
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »