NAVIGA IL SITO

Un rialzo discreto per il FTSEMib

I maggiori indici di Borsa Italiana hanno iniziato la settimana con progressi nell’ordine del mezzo punto percentuale. Balzo di Banca MPS. Wall Street chiusa per festività

di Edoardo Fagnani 2 set 2019 ore 17:46

I maggiori indici di Borsa Italiana hanno iniziato la settimana con progressi nell’ordine del mezzo punto percentuale dopo l’ottima performance messa a segno la scorsa ottava. Riflettori sempre puntati sulla situazione politica italiana, in attesa che il presidente incaricato, Giuseppe Conte, sciolga la riserva per formare un nuovo governo con l’appoggio di M5S e PD. Oggi Wall Street è rimasta chiusa per festività.

mercato-sale_1Il FTSEMib ha registrato un progresso dello 0,61% a 21.452 punti, dopo aver oscillato tra un minimo di 21.389 punti e un massimo di 21.567 punti. Il FTSE Italia All Share ha guadagnato lo 0,59%. Chiusura positiva per il FTSE Italia Mid Cap (+0,43%) e per il FTSE Italia Star (+0,37%). Nella seduta odierna il controvalore degli scambi è sceso a 1,22 miliardi di euro, rispetto ai 2,1 miliardi di venerdì; sono passate di mano 415.397.325 azioni (569.524.755 nella seduta di venerdì). Su 403 titoli trattati, 220 hanno registrato una performance positiva, mentre i ribassi sono stati 149; invariate le restanti 34 azioni.

L’euro si è confemato sotto gli 1,1 dollari, mentre il bitcoin è risalito a 10mila dollari (circa 9.000 euro).

Lo spread Btp-Bund è sceoso a 167 punti.

 

CONSULTA le quotazioni dei titoli del SOLMib40

 

In altalena i bancari.

Ottima giornata per il Monte dei Paschi di Siena che ha terminato la giornata con un progresso del 6,55% a 1,545 euro.

Segno più anche per IntesaSanpaolo (+0,52% a 2,0035 euro). Dalle comunicazioni sulle partecipazioni rilevanti diffuse dalla Consob emerge che nei giorni scorsi BlackRock è prima salita e poi scesa nel capitale dell’istituto. Nel dettaglio, il fondo statunitense, nella giornata del 27 agosto, è salito al 5,003% nell'azionariato della banca guidata da Carlo Messina, per poi scendere al 4,996% il giorno successivo.

Chiusura negativa, invece, per UBI Banca (-1,68% a 2,281 euro).

 

Discreta giornata per CNH Industrial, dopo il forte rialzo messo a segno la scorsa settimana. Il titolo è salito dello 0,66% a 9,412 euro. Il Sole24Ore di sabato 31 agosto ha riportato alcune indicazioni di Banca Akros: secondo gli analisti lo spin-off delle attività di Iveco potrebbero impattare fino al 50% sul prezzo delle azioni spingendole a ridosso dei 13 euro. Il valore che emergerebbe dall’operazione sarebbe pari a circa 5 miliardi di euro.

Fiat Chrysler Automobiles ha guadagnato lo 0,03% a 11,842 euro. In serata il ministero dei trasporti ha comunicato il dato sulle immatricolazioni di automobili in Italia ad agosto.

 

Al FTSEMib spicca il forte rialzo registrato da Atlantia (+2,39% a 22,7 euro). Alcuni analisti ritengono improbabile la possibilità che si giunga alla revoca della concessione autostradale, ipotizzando, invece, una revisione dell’intero sistema tariffario.

 

In frazionale progresso la Juventus FC (+0,41% a 1,481 euro). Sabato la squadra bianconera ha battuto il Napoli per 4 a 3, al termine di una rocambolesca partita, grazie a un’autorete al 92° minuto.

 

Tra i titoli a minore capitalizzazione spicca il rally di Safilo Group (+9,09% a 1,08 euro). Gli analisti di Banca IMI hanno alzato da 0,8 euro a 0,92 euro il prezzo obiettivo sulla società, apprezzando il rinnovo dell’accordo di licenza per le collezioni di occhiali da sole e da vista a marchio BOSS e HUGO. Gli esperti hanno confermato l’indicazione di mantenere le azioni in portafoglio.

Tutte le ultime su: piazza affari
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Cos'è e come funziona Inarcassa

Inarcassa è la cassa nazionale di previdenza ed assistenza per ingegneri e architetti che svolgono la loro attività come liberi professionisti e non godono di altra copertura assicurativa

da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »