NAVIGA IL SITO

Il FTSEMib ritorna oltre i 22mila punti (grazie alle banche)

Spiccano i rialzi messi a segno da BPER Banca e da UBI Banca. Rimbalzo di Moncler, dopo la forte correzione subita nella seduta di mercoledì. Ottima giornata per Atlantia

di Edoardo Fagnani 19 set 2019 ore 17:47

I maggiori indici di Borsa Italiana e le principali borse europee hanno terminato la seduta di giovedì 19 settembre con discreti rialzi: Piazza Affari è stata una delle migliori del Vecchio Continente. Giornata positiva per i titoli del settore bancario, ad eccezione del Monte dei Paschi di Siena. Buona performance anche per Atlantia.

mercato-andamentoIl FTSEMib ha guadagnato lo 0,82% a 22.128 punti, dopo aver oscillato tra un minimo di 21.930 punti e un massimo di 21.160 punti. Il FTSE Italia All Share ha messo a segno un rialzo dello 0,79%. Segno più anche per il FTSE Italia Mid Cap (+0,59%) e per il FTSE Italia Star (+0,29%). Nella seduta odierna il controvalore degli scambi è risalito a 2,34 miliardi di euro, rispetto ai 2,1 miliardi di mercoledì; sono passate di mano 606.677.542 azioni (456.697.446 nella seduta di mercoledì). Su 416 titoli trattati, 234 hanno registrato una performance positiva, mentre i ribassi sono stati 147; invariate le restanti 35 azioni.

L’euro si è confermato a 1,105 dollari.

Lo spread Btp-Bund è risalito a 141 punti.

 

CONSULTA le quotazioni dei titoli del SOLMib40

 

Giornata positiva per i titoli del settore bancario.

Ha fatto eccezione il Monte dei Paschi di Siena (-0,12% a 1,62 euro). Secondo quanto scritto su Il Sole24Ore ci sarebbe forte interesse per gli immobili messi in vendita dall’istituto senese. In particolare, sarebbero state 92 le offerte non vincolanti arrivate sul tavolo dell’advisor sull’intero pacchetto da 300 milioni di euro, su sub-portafogli ma anche sui singoli asset.

BPER Banca (+4,37% a 3,677 euro) e UBI Banca (+4,58% a 2,582 euro) sono state le migliori del comparto.

 

ENI ha terminato la seduta con un frazionale rialzo dello 0,63% a 14,414 euro. Oggi si è riunito il consiglio di amministrazione del Cane a sei zampe per deliberare la distribuzione dell’acconto sul dividendo 2020 (relativo all’esercizio 2019). Intanto, gli analisti di Société Générale hanno limato da 17,5 euro a 17,1 euro il target price su ENI, in seguito alla revisione delle stime sul prezzo del petrolio per il biennio 2019/2020. Tuttavia, gli esperti hanno confermato l’acquisto delle azioni.

Performance negativa, invece, per Saipem (-0,47% a 4,435 euro). Gli analisti di Morgan Stanley hanno alzato da 6 euro a 6,3 euro il target price sulla società di ingegneristica; gli esperti hanno confermato il giudizio “Overweight” (sovrappesare).

 

Ottima giornata per Atlantia (+2,04% a 21,51 euro). Il Corriere della Sera ha scritto che la concessionaria autostradale potrebbe cedere una quota 40% di Telepass per un valore pari a circa 800 milioni. Questo asset sarebbe "nel mirino della cordata tricolore Fondo Strategico-Sia-Generali che però sembra in ritardo rispetto alle altre tre pretendenti: i fondi Apax, Warburg Pincus e Partners Group".

 

Chiusura negativa per la Juventus FC (-0,75% a 1,398 euro). La squadra bianconera ha pareggiato per 2 a 2 contro l’Atletico Madrid al Wanda Metropolitano, nella prima giornata della fase a gironi Champions League.

 

Rimbalzo di Moncler, dopo la forte correzione subita nella seduta di mercoledì. Il titolo del gruppo dei piumini ha messo a segno un rialzo del 2,3% a 32,47 euro.

Tutte le ultime su: piazza affari
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Il contratto di lavoro a chiamata

Il contratto di lavoro a chiamata consente di svolgere lavoro a intermittenza (job on call, in inglese). Tramite questo contratto, il datore di lavoro può ricorrere a lavoratori per brevi periodi di tempo in cui ha particolari necessità

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »