NAVIGA IL SITO

Il FTSEMib chiude in rosso (frazionale)

In altalena il BancoBPM, dopo il balzo messo a segno nella seduta precedente. Performance positiva, invece, per Leonardo. Segno meno per ENI

di Edoardo Fagnani 14 dic 2022 ore 19:55

piazza-affari-rossoI maggiori indici di Borsa Italiana e le principali piazze finanziarie europee hanno registrato ribassi frazionali, prima delle decisioni della FED in materia di politica monetaria.

Il FTSEMib ha lasciato sul terreno lo 0,26% a 24.574 punti, dopo aver oscillato tra un minimo di 24.514 punti e un massimo di 24.667 punti. Il FTSE Italia All Share ha perso lo 0,22%. Segno più, invece, per il FTSE Italia Mid Cap (+0,08%) e per il FTSE Italia Star (+0,36%). Nella seduta del 14 dicembre 2022 il controvalore degli scambi è sceso a 1,48 miliardi di euro, rispetto ai 2,18 miliardi di martedì.

Il bitcoin è tornato oltre gli 18.000 dollari (circa 17.000 euro).

Lo spread Btp-Bund ha superato i 190 punti, con il rendimento del Btp decennale che si è portato al 3,85%.

L’euro ha oscillato intorno agli 1,065 dollari.

 

In altalenta il BancoBPM, dopo il balzo messo a segno nella seduta precedente. Il titolo dell’istituto ha subito una flessione dello 0,61% a 3,268 euro.

 

Performance positiva, invece, per Leonardo (+0,39% a 7,738 euro). La società aerospaziale ha comunicato che il 29 dicembre 2022 provvederà al rimborso integrale anticipato del Term Loan di 500 milioni di euro, in scadenza a novembre 2023, sottoscritto nel 2018.

 

ENI ha registrato una flessione dell'1,48% a 13,61 euro. Gli analisti di RBC Capital hanno peggiorato il giudizio sul Cane a sei zampe, portandolo da "outperform" (farà meglio del mercato) a "Sector perform" (in linea con il settore petrolifero); gli esperti hanno confermato il target price di 14 euro.

Tutte le ultime su: piazza affari
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.