NAVIGA IL SITO

Le banche guidano il rally del FTSEMib

Il principale indice di Borsa Italiana ha superato di slancio quota 20mila punti. In forte rialzo il BancoBPM. Molto bene anche Mediobanca e UniCredit

di Edoardo Fagnani 11 ago 2020 ore 17:46

piazza-affari-verdeI maggiori indici di Borsa Italiana e le principali piazze finanziarie europee hanno terminato la seduta con rialzi compresi tra il 2% e il 3%. Pierre Veyret - analista tecnico di ActivTrades - ha segnalato che dal punto di vista tecnico i mercati europei stanno superando le principali resistenze che avevano limitato i prezzi negli ultimi dieci giorni, sbloccando un nuovo potenziale rialzista con i massimi del mese scorso in vista. L'analista ha evidenziato che tutti i settori sono scambiati al rialzo con case automobilistiche, rivenditori e azioni finanziarie in testa in Europa.

Il FTSEMib ha registrato un progresso del 2,84% a 20.209 punti, dopo aver oscillato tra un minimo di 19.850 punti e un massimo di 20.294 punti. Il FTSE Italia All Share è salito del 2,6%. Segno più anche per il FTSE Italia Mid Cap (+1,37%) e per il FTSE Italia Star (+0,46%). Nella seduta dell'11 agosto 2020 il controvalore degli scambi è salito a 2,33 miliardi di euro, rispetto agli 1,28 miliardi di lunedì; sono passate di mano 688.095.190 azioni (396.458.562 nella seduta di lunedì). Su 415 titoli trattati, 294 hanno registrato una performance positiva, mentre i segni meno sono stati 94; invariate le restanti 27 azioni.

L’euro ha oscillato tra gli 1,175 e gli 1,18 dollari, mentre il bitcoin è sceso sotto i 11.500 dollari (meno di 10.000 euro).

Lo spread Btp-Bund si è ristretto a 148 punti.

 

I titoli del settore bancario hanno guidato il rally del FTSEMib.

In forte rialzo il BancoBPM (+6,92% a 1,3975 euro). Il Sole24Ore ha intervistato il numero uno della banca, Giuseppe Castagna. Il manager ha sottolineato che l’integrazione tra IntesaSanpaolo (+2,6%) e UBI Banca (+1,68%). ha cambiato radicalmente lo scenario competitivo del comparto bancario italiano. Di conseguenza Giuseppe Castagna non esclude la possibilità di procedere con aggregazioni che rafforzino ulteriormente il valore dell’istituto, anche se al momento non esistono progetti concreti. “Il compito mio e del board di BancoBPM è quello di aumentare il valore della banca nell’interesse di tutti gli azionisti, se serve anche attraverso il consolidamento con un’altra banca”, ha dichiarato il manager.

Mediobanca ha registrato un progresso del 5,92% a 7,23 euro. La Repubblica ha scritto che entro fine agosto Delfin, la holding di Leonardo Del Vecchio, dovrebbe ottenere il via libera dalla BCE a salire dall’attuale 9,99% al 19,99% del capitale dell’istituto di Piazzetta Cuccia. Secondo il quotidiano Leonardo Del Vecchio dovrebbe mantenere lo status di “investitore finanziario” e, quindi, non dovrebbe presentare una propria lista in occasione del prossimo rinnovo della governance della banca.

UniCredit tra i migliori di giornata al FTSEMib (+4,87% a 8,251 euro). Gli analisti di UBS hanno ritoccato al rialzo il prezzo obiettivo sull’istituto, portandolo da 8,7 euro a 8,8 euro; gli esperti hanno confermato il giudizio “Neutrale”.

 

Molto bene anche Generali, in rialzo del 3,68% a 13,245 euro.

 

Ottime performance anche per le compagnie maggiormente attive nel risparmio gestito. Spicca il progresso di FinecoBank (+6,08% a 13,34 euro).

 

Tra le società a minore capitalizzazione focus su Fabilia Group. Nel giorno del debutto all’AIM Italia il titolo ha subito una flessione del 10,6% a 1,43 euro, rispetto agli 1,6 euro del prezzo di collocamento.

 

Forte volatilità per AS Roma, dopo la pesante correzione subita nelle ultime due sedute. Il titolo del club giallorosso ha registrato un balzo dell'11,6% a 0,309 euro, dopo essere rimasto sospeso per eccesso di rialzo per gran parte della giornata.

Tutte le ultime su: piazza affari
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »