NAVIGA IL SITO

Il FTSEMib chiude sui massimi di giornata

In serata l’agenzia Fitch si pronuncerà sul rating del debito dell’Italia. In rialzo i titoli bancari. Lieve rimbalzo per Atlantia. Ha brillato MolMed

di Edoardo Fagnani 10 lug 2020 ore 17:47

borsa-positiva_1I maggiori indici di Borsa Italiana e le principali piazze finanziarie europee hanno chiuso in territorio positivo, dopo un avvio di giornata all'insegna delle vendite. Vincent Chaigneau - Head of Research di Generali Insurance Asset Management - mantiene una posizione di overweight (sovrappesare) sulle azioni, ma molto contenuta a seguito del forte rimbalzo del secondo trimestre. "Con i rendimenti obbligazionari bloccati ai minimi, le possibilità per le strategie value di tornare in auge sono piuttosto basse", ha puntualizzato l'esperto. Oggi è terminata l’offerta del Btp Futura, il nuovo titolo di stato destinato ai risparmiatori retail: la domanda è pari a oltre 6 miliardi di euro. Inoltre, in serata l’agenzia Fitch si pronuncerà sul rating del debito sovrano dell’Italia, attualmente fissato a “BBB-”, con outlook “stabile”.

Il FTSEMib ha guadagnato sul terreno l'1,34% a 19.768 punti, dopo aver oscillato tra un minimo di 19.395 punti e un massimo di 19.770 punti. Il FTSE Italia All Share ha guadagnato l'1,18%. Andamento positivo, ma più contenuto, anche per il FTSE Italia Mid Cap (+0,66%) e per il FTSE Italia Star (+0,48%). Nella seduta del 10 luglio 2020 il controvalore degli scambi è sceso a 1,59 miliardi rispetto a gli 1,71 miliardi di euro di giovedì; sono passate di mano 430.765.461 azioni (461.618.807 nella seduta di giovedì). Su 405 titoli trattati, 205 hanno registrato una performance positiva, mentre i ribassi sono stati 163; invariate le restanti 37 azioni.

L’euro è risalito oltre gli 1,13 dollari, mentre il bitcoin si attestato poco sopra i 9.000 dollari (poco più di 8.000 euro). Lo spread Btp-Bund si è allargato a 169 punti.

 

Bene, nel pomeriggio, i titoli del settore bancario.

IntesaSanpaolo è salita dell'1,98%. Prosegue l’offerta pubblica di scambio volontaria totalitaria avente ad oggetto massime 1.144.285.146 azioni ordinarie di UBI Banca (+1,25%). Nei primi quattro giorni di offerta sono state portate in adesione 9.015.304 azioni UBI Banca, pari allo 0,788% del capitale di UBI Banca.

 

Intonazione positiva per Atlantia (+2,14%), dopo la pesante correzione subita nella seduta del 9 luglio. Secondo quanto scritto su Il Sole24Ore la holding delle infrastrutture potrebbe valutare l’ipotesi di diluire la partecipazione detenuta in Autostrade per l’Italia, in un’operazione che vedrebbe l’ingresso di nuovi soci attraverso un aumento di capitale riservato.

 

Spicca l'ottima performance di STM, che ha guadagnato il 5,06% e registra la migliore performance di giornata al FTSEMib.

 

MolMed ha registrato un balzo dell'11,14%, dopo uno stop per eccesso di rialzo in avvio di giornata. In relazione all'OPA volontaria promossa da AGC Biologics Italy su azioni ordinarie della società, che l'offerente non intende avvalersi della condizione Golden Power contenuta nel documento d'offerta. Di conseguenza, l'OPA su MolMed prosegue secondo i termini e le condizioni definite nel documento di offerta.

Tutte le ultime su: piazza affari
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »