NAVIGA IL SITO

Il FTSEMib chiude in (frazionale) rialzo

Giornata nervosa per i titoli del settore bancario: vendite sul BancoBPM e su BPER Banca. All’AIM Italia si segnalano le performance di Ulisse Biomed e Nusco Porte

di Edoardo Fagnani 10 ago 2021 ore 17:53

mercato-azionario-positivoProgressi frazionali per i maggiori indici di Borsa Italiana e per le principali piazze finanziarie europee.

Il FTSEMib ha terminato la seduta con un rialzo dello 0,24% a 26.201 punti, dopo aver oscillato tra un minimo di 26.142 punti e un massimo di 26.289 punti. Il FTSE Italia All Share ha guadagnato lo 0,26%. Segno più anche per il FTSE Italia Mid Cap (+0,43%) e per il FTSE Italia Star (+0,5%). Nella seduta del 10 agosto 2021 il controvalore degli scambi è sceso a 1,64 miliardi di euro, rispetto agli 1,74 miliardi di lunedì; sono passate di mano 1.018.065.832 azioni (612.579.870 nella seduta di lunedì).

Alle 17.45 il bitcoin era sceso sotto i 45.500 dollari (circa 38.500 euro).

Lo spread Btp-Bund si è riportato a 100 punti.

L’euro ha oscillato tra gli 1,17 e gli 1,175 dollari.

 

Giornata nervosa per i titoli del settore bancario.

Vendite sul BancoBPM e su BPER Banca. I titoli dei due istituti hanno perso rispettivamente lo 0,84% e lo 0,39%.

Il Monte dei Paschi di Siena ha registrato un rialzo dello 0,81% a 1,18 euro. L’agenzia DBRS Ratings ha rivisto il rating del debito subordinato dell’istituto senese, portandolo a “CCC” da “B (low)”. L’outlook è rimasto stabile.

 

Al FTSEMib spicca il rialzo di Prysmian (+1,36% a 31,4 euro, dopo aver fissato il nuovo massimo storico a 31,76 euro). Nel corso di un’intervista pubblicata su Il Sole24Ore l’amministratore delegato della società, Valerio Battista, ha anticipato che a fine 2021 i ricavi ottenuti nella divisione projects potrebbero quasi raddoppiare rispetto al risultato ottenuto lo scorso anno.

 

All’AIM Italia riflettori sempre accesi su Ulisse Biomed dopo il rally messo a segno nei primi due giorni di quotazione. Il titolo ha registrato un balzo del 28,4% a 5,2 euro, dopo alcune sospensioni per eccesso di rialzo.

Sempre all’AIM Italia in evidenza anche Nusco Porte che ha registrato un progresso del 27,1% a 1,9 euro. In fase di collocamento, EdiliziAcrobatica (+5,77%) è entrata nel capitale azionario della società in qualità di investitore industriale interessato a valutare possibili sinergie future con Nusco.

Tutte le ultime su: piazza affari
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.