NAVIGA IL SITO

Il FTSEMib chiude con un (discreto) rialzo

In generale recupero i titoli del settore bancario. Da segnalare il balzo di Unipol. Juventus FC in deciso calo dopo l'eliminazione dalla Champions League. Male AS Roma

di Edoardo Fagnani 10 ago 2020 ore 17:44

mercato-andamentoI maggiori indici di Borsa Italiana e le principali piazze finanziarie europee hanno registrato progressi frazionali nella prima seduta della settimana. Stefan Rondorf - Senior Investment Strategist Global Economics & Strategy di Allianz Global Investors - ha evidenziato che il pessimismo degli investitori non è più a livelli estremi, ma molti preferiscono usare ancora una certa prudenza. "Tale assetto consente di non lasciarsi influenzare dall’eccessiva euforia e di mitigare le battute d’arresto, poiché a quanto sembra vi sono ancora ingenti capitali in attesa di essere impiegati", ha puntualizzato l'esperto.

Il FTSEMib ha messo a segno un rialzo dello 0,69% a 19.652 punti, dopo aver oscillato tra un minimo di 19.454 punti e un massimo di 19.668 punti. Anche il FTSE Italia All Share ha guadagnato lo 0,69%. Progressi frazionali per il FTSE Italia Mid Cap (+0,67%) e per il FTSE Italia Star (+0,09%). Nella seduta del 10 agosto 2020 il controvalore degli scambi è sceso a 1,28 miliardi di euro, rispetto agli 1,49 miliardi di venerdì; sono passate di mano 396.458.562 azioni (512.532.159 nella seduta di venerdì). Su 395 titoli trattati, 245 hanno registrato una performance positiva, mentre i ribassi sono stati 116; invariate le restanti 34 azioni.

L’euro ha oscillato tra gli 1,175 e gli 1,18 dollari, mentre il bitcoin si è riportato poco sotto i 12.000 dollari (oltre 10.000 euro).

Lo spread Btp-Bund si è attestato a 152 punti.

 

In generale rialzo i titoli del settore bancario.

UBI Banca ha registrato un frazionale rialzo dello 0,73% a 3,701 euro. L'agenzia DBRS ha alzato i rating della banca, allineandoli a quelli di IntesaSanpaolo (+0,48%), a seguito della conclusione dell’OPAS dell'istituto guidato da Carlo Messina. Il trend sui rating assegnati è "negativo" in quanto riflette la view dell’agenzia sui rischi e le incertezze per l’economia italiana causati dalla pandemia. Intanto, dalle comunicazioni diffuse il 7 agosto dalla Consob si apprende che Fondazione Banca del Monte di Lombardia, Edoardo Mercadante, Silchester International Investors e Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo hanno azzerato la partecipazione detenuta in UBI Banca. IntesaSanpaolo invece detiene il 90,2% del capitale della banca.

Chiusura positiva per BPER Banca (+2,35%). L'istituto ha comunicato che l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha autorizzato l’operazione di concentrazione per l’acquisizione di un ramo d’azienda di IntesaSanpaolo, costituito da 532 filiali e dai connessi rapporti giuridici. In particolare, a seguito della notifica effettuata da BPER Banca, nonché del parere favorevole rilasciato da IVASS, l’autorità ha potuto riscontrare che l’operazione in questione non solleva alcun dubbio sotto il profilo antitrust.

Performance migliore per il BancoBPM (+2,75%).

 

Atlantia in rialzo di circa un punto percentuale (+1,05%). Il consiglio di amministrazione della holding delle infrastrutture ha deliberato di avviare una trattativa in esclusiva, fino al 30 settembre 2020, con il gestore globale di investimenti “private” Partners Group per la cessione di una partecipazione del 49% di Telepass.

 

Seduta brillante per Unipol (+5,01% a 4,068 euro). Nel corso di un’intervista rilasciata a Il Sole24Ore il numero uno della compagnia, Carlo Cimbri, avrebbe deciso di portare gli asset di reddito fisso italiano dal 55% al 40%, scendendo quindi a circa 23 miliardi di euro di controvalore nei portafogli. La scelta apparirebbe obbligata, secondo il quotidiano, per contenere la volatilità del Sovency Ratio. Intanto, su Unipol è arrivta l'indicazione positiva di Kepler Cheuvreux, che ha alzato a 6,35 euro il target price sul titolo; gli esperti hanno confermato l'indicazione di acquisto delle azioni, in quanto il nuovo prezzo obiettivo implica un rialzo di oltre il 50% rispetto all'attuiale quotazione di Unipol.

 

Squadre calcistiche protagoniste a Piazza Affari.

Juventus FC ha subito uno scivolone del 7,13% a 0,8576 euro. Venerdì 7 agosto il club bianconero è stato eliminato dalla Champions League, nonostante la vittoria per 2 a 1 nella gara di ritorno degli ottavi di finale contro il Lione (era finita 1 a 0 all’andata per i francesi). L’uscita dalla maggiore competizione calcistica europea è costata la panchina all’allenatore Maurizio Sarri, che il giorno successivo è stato esonerato ed è stato sostituito da Andrea Pirlo, tecnico dell’Under23 della Juventus.

AS Roma ha registrato un tonfo del 30,9% a 0,277 euro, dopo essere rimasta sospesa per eccesso di ribasso per gran parte della seduta.

Tutte le ultime su: piazza affari
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »