NAVIGA IL SITO

Bollorè più forte in Mediobanca (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 30 set 2014 ore 08:15 Le news sul tuo Smartphone

mediobanca2Il quotidiano aggiorna sulle ultime novità in Mediobanca. Nell'azionariato di Piazzetta Cuccia il finanziere Vincent Bolloré ha rafforzato la presa, ritoccando al 7,48% la sua partecipazione di secondo socio alle spalle di Unicredit. L'imprenditore ha candidato la figlia Marie nella lista del consiglio a 18 approvato ieri all'unanimità dal patto degli azionisti e all'esame dell'assemblea il 28 ottobre. La lista in oggetto porterà per la prima volta una donna ai vertici: Maurizia Angelo Comneno, indicata da Unicredit alla vicepresidenza.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: mediobanca , vincent bollore