NAVIGA IL SITO

Black List Consob, continua a crescere l’indebitamento di Seat

A fine febbraio il debito della società editoriale ha sfiorato gli 1,49 miliardi di euro. In contrazione, invece, l’indebitamento netto di Tiscali, che è tornato sotto i 200 milioni

di Edoardo Fagnani 11 apr 2014 ore 15:35
Da regolamento di Borsa Italiana e secondo le direttive imposte dalla Consob, le società quotate sono obbligate trimestralmente a rendere pubblico l’andamento del proprio business e la situazione finanziaria. La relazione trimestrale è il documento che integra queste due informazioni.

Tuttavia, ad alcune delle società quotate a Piazza Affari, la Consob ha chiesto di fornire al mercato un'informazione con cadenza mensile sulla propria situazione aziendale e finanziaria. In pratica si tratta di quelle società che recentemente hanno evidenziato maggiori tensioni dal punto di vista finanziario.
seat_1Sono ancora 33 le società all’interno della Black List di Consob. Non si ferma la crescita dell’indebitamento di Seat Pagine Gialle che a fine febbraio ha sfiorato gli 1,49 miliardi di euro. In contrazione, invece, l’indebitamento netto di Tiscali, che è tornato sotto i 200 milioni di euro. Resta positiva la posizione finanziaria di Cell Therapeutics. Tuttavia, l’ammontare delle risorse disponibili della società biotech è sceso da 46,1 milioni a 40,1 milioni di dollari.

Nella tabella seguente sono elencate le società monitorate dalla Consob, con la rispettiva posizione finanziaria netta aggiornata mese per mese (dati in milioni di euro):

SOCIETA' PFN al 28 febbraio 2014 PFN al 31 gennaio 2014 PFN al 31 dicembre 2013
Aedes -429,39 -430,41 -430,11
Antichi Pellettieri -77,61 -77,24 -78,27
Arena -9,62 -9,62 -9,62
Beghelli -124,20 -124,60 -125,50
Bialetti Industrie -94,05 -93,46 -87,36
Biancamano -143,72 -134,91 -132,19
Brioschi -233,60 -306,70 -306,70
Cape Live -13,61 -13,48 -12,68
CDC n.d. -36,27 -35,98
Cell Therapeutics
(in milioni di dollari)
40,11 46,05 52,28
Ciccolella -185,68 -183,38 -182,09
Cogeme SET -93,79 -93,12 -93,77
Crespi -137,19 -136,90 -132,96
Dmail Group -30,42 -30,61 -29,81
EEMS -33,44 -32,38 -30,80
Eukedos
(ex Arkimedica)
-35,33 -35,25 -33,82
Gabetti PS -16,54 -50,81 -50,29
Investimenti&Sviluppo -30,86 -30,69 -30,61
KREnergy -31,02 -30,69 -30,03
Mediacontech -40,54 -33,73 -45,92
Montefibre -13,20 -12,10 -11,20
Moviemax
(ex Mondo HE)
-27,99 -27,84 -27,74
Olidata -21,84 -21,81 -22,29
Pierrel -30,42 -31,26 -32,23
Prelios -395,46 -395,62 -382,83
RDB -53,10 -53,60 -51,30
Screen Service -39,93 -39,92 -40,12
Seat Pagine Gialle -1.487,29 -1.475,61 -1.459,93
Sintesi
(ex Yorkville BHN)
-44,38 -44,36 -44,11
Sopaf n.d. n.d. -109,86
TAS -13,91 -18,64 -14,92
Tiscali -197,72 -200,82 -198,69
Zucchi -84,23 -88,36 -86,32


Dati aggiornati all’11 aprile 2014

LEGGI ANCHE: La Black List di Consob di marzo 2014
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Unisalute: cos'è e come funziona

Unisalute è una società assicurativa specializzata nella sanità. Fa parte del gruppo Unipol e gestisce numerosi fondi di assistenza sanitaria integrativa e casse professionali

da

ABCRisparmio

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

Carta del docente: a cosa serve e come si usa

La Carta del docente è uno strumento per spese di formazione e aggiornamento professionale degli insegnati di ruolo in istituzioni scolastiche pubbliche Continua »