NAVIGA IL SITO

Black List Consob: ancora in aumento l’indebitamento di Seat e Tiscali

Sempre positiva la posizione finanziaria di Cell Therapeutics. Tuttavia l’ammontare delle risorse disponibili della società biotech è sceso da 8,4 milioni a 5,2 milioni di dollari

di Edoardo Fagnani 9 ott 2013 ore 16:46
Da regolamento di Borsa Italiana e secondo le direttive imposte dalla Consob, le società quotate sono obbligate trimestralmente a rendere pubblico l’andamento del proprio business e la situazione finanziaria. La relazione trimestrale è il documento che integra queste due informazioni.

Tuttavia, ad alcune delle società quotate a Piazza Affari, la Consob ha chiesto di fornire al mercato un'informazione con cadenza mensile sulla propria situazione aziendale e finanziaria. In pratica si tratta di quelle società che recentemente hanno evidenziato maggiori tensioni dal punto di vista finanziario.
Restano 35 le società all’interno della Black List. Continua a salire l’indebitamento di Seat Pagine Gialle che a fine agosto ha sfiorato gli 1,43 miliardi di euro. In aumento anche l’indebitamento netto di Tiscali, che ha raggiunto i 195 milioni di euro. Sempre positiva la posizione finanziaria di Cell Therapeutics. Tuttavia l’ammontare delle risorse disponibili della società biotech è sceso da 8,4 milioni a 5,2 milioni di dollari.
In questa tabella sono elencate le società monitorate dalla Consob, con la rispettiva posizione finanziaria netta aggiornata mese per mese (dati in milioni di euro):

SOCIETA' PFN al 31 agosto 2013 PFN al 31 luglio 2013 PFN al 30 giugno 2013
Aedes -438,75 -439,97 -438,47
Antichi Pellettieri -77,42 -77,08 -76,83
Arena -9,61 -9,59 -9,51
Beghelli -126,40 -134,40 -132,90
Bialetti Industrie -92,30 -95,61 -92,95
Biancamano -138,59 -144,83 -145,77
Cape Live -9,82 -15,55 -15,98
CDC -31,28 -29,81 -27,60
Cell Therapeutics
(in milioni di dollari)
5,18 8,36 14,16
Ciccolella -169,28 -180,47 -204,09
Cogeme SET -90,58 -92,52 -92,57
Crespi -135,83 -136,99 -136,83
Dmail Group -28,83 -28,63 -28,76
EEMS -29,87 -29,00 -28,62
Eukedos
(ex Arkimedica)
-35,03 -36,97 -37,02
Gabetti PS -54,20 -52,73 -53,46
Investimenti&Sviluppo -29,18 -28,52 -27,76
KREnergy -35,10 -35,41 -36,39
LVenture Group
(ex Le Buone Società)
n.d. n.d. 2,51
Montefibre -16,20 -19,20 -20,80
Moviemax
(ex Mondo HE)
-23,70 -23,04 -22,37
Olidata -24,31 -25,29 -28,61
Pierrel -31,90 -40,96 -42,84
Pramac n.d. n.d. n.d.
Prelios -353,19 -372,08 -562,34
Premafin n.d. n.d. -713,30
RDB -50,30 -48,00 -48,60
Screen Service -40,93 -39,13 -40,64
Seat Pagine Gialle -1.428,18 -1.415,89 -1.409,38
Sintesi
(ex Yorkville BHN)
-41,46 -41,32 -40,48
Sopaf -110,90 -110,87 -110,89
TAS -12,35 -11,63 -10,49
Tiscali -194,96 -191,86 -185,23
UniLand n.d. -101,18 -100,89
Zucchi -106,25 -104,48 -101,83

Tabella aggiornata il 9 ottobre 2013
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.