NAVIGA IL SITO

Bio-on sigla accordo in Russia

di Edoardo Fagnani 24 ott 2018 ore 18:01 Le news sul tuo Smartphone

bio-on-logoBio-on, quotata all'AIM su Borsa Italiana e attiva nel settore della bioplastica di alta qualità, ha firmato un accordo con il gruppo russo TAIF JSC che acquisterà una licenza per costruire nella Repubblica del Tatarstan il primo impianto della Federazione Russa per la produzione di bioplastica PHAs, naturale e biodegradabile al 100%.

Il valore complessivo dell'operazione è per la società italiana di 17,6 milioni di euro: 5,6 milioni per la licenza d'uso della tecnologia per la produzione di bioplastica PHAs, naturale e biodegradabile al 100%, e 12 milioni per la progettazione e fornitura di impianti di fermentazione ad alta tecnologia al gruppo TAIF JSC.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bio on

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »