NAVIGA IL SITO

GEquity, i conti del 2022 e i target al 2026

di Redazione Lapenna del Web 12 giu 2023 ore 08:50 Le news sul tuo Smartphone

gequity_2GEquity - holding di partecipazioni quotata sull'Euronext Milan - ha comunicato i risultati finanziari dell’esercizio 2022, chiuso con una perdita netta di 1,78 milioni di euro, dopo accantonamenti e svalutazioni per 203mila euro. Nel 2021 la perdita netta era stata pari a 2,69 milioni di euro.

A fine 2022 l’indebitamento netto era pari a 3,16 milioni di euro, rispetto ai 3 milioni di inizio anno. Sempre a fine 2022 il patrimonio netto del gruppo era negativo per 3,82 milioni di euro.

La società ritiene che l'andamento gestionale sia stato penalizzato dalle restrizioni imposte a seguito della pandemia da Covid-19 e dalla mutata situazione socio-economica connessa all'aumento dell'inflazione.

Il consiglio di amministrazione di GEquity ha anche approvato un aggiornamento del business plan 2021-2026. In particolare, il management prevede una crescita dei ricavi attesa fino a 7,5 milioni di euro nel 2026 (tasso di crescita media annua del 21%) e un incremento dell’EBITDA atteso fino a 1,7 milioni di euro nel 2026 (+37,9% il tasso di crescita medio annuo). La marginalità a fine piano è prevista al 22,9%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bilanci 2022 , gequity