NAVIGA IL SITO

Biesse rifocalizza l'attività in Cina

di Edoardo Fagnani 20 dic 2019 ore 14:12 Le news sul tuo Smartphone

biesse_4Il consiglio di amministrazione di Biesse ha deciso di rifocalizzare la propria strategia in Cina e ha deliberato alcune iniziative volte a modificare l’assetto organizzativo per il paese asiatico, primo paese al mondo per la produzione di mobili.

Il nuovo assetto organizzativo in Cina prevede il rafforzamento della struttura commerciale esistente (Biesse Trading Shanghai), ancor più orientata sull’alto di gamma, su soluzioni integrate, connesse e digitalizzate. Per rispondere a questo trend saranno utilizzati in particolar modo gli stabilimenti produttivi in Italia e in India.

Biesse ha puntualizzato che gli effetti positivi di questa scelta industriale saranno riscontrabili già a partire dal 2020. Nell'esercizio in corso, invece, sono previsti oneri legati alla ristrutturazione in un range compreso tra 3 e 5 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: biesse