NAVIGA IL SITO

Biancamano rinnova una commessa con Hera

di Edoardo Fagnani 7 giu 2012 ore 16:00 Le news sul tuo Smartphone
Biancamano, tramite la controllata Aimeri Ambiente, ha ottenuto la riaggiudicazione della gara indetta da Hera. L'appalto riguarda i servizi di raccolta e trasporto rifiuti solidi urbani nel territorio delle Province di Bologna, Modena e Ferrara, per un totale di circa 233.000 abitanti. Il contratto ha un controvalore di circa 38 milioni di euro per una durata di due anni, con la possibilità di proroga, di anno in anno, per i due anni successivi.
La quota di Aimeri Ambiente in qualità di mandante di un raggruppamento temporaneo di imprese è pari a circa 8,6 milioni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: biancamano , hera