NAVIGA IL SITO

BFF Banking Group (Banca Farmafactoring), i conti dei primi 9 mesi del 2018

di Mauro Introzzi 7 nov 2018 ore 11:04 Le news sul tuo Smartphone

banca-farmafactoringBFF Banking ha chiuso i primi 9 mesi del 2018 con un margine di intermediazione rettificato e un margine di interesse rettificato pari rispettivamente a 131,2 e 126 milioni di euro, in salita rispetto ai 121,2 e ai 116,2 milioni dei primi nove mesi del 2017.

L’utile netto contabile di gruppo dei primi nove mesi del 2018 è stato pari a 58 milioni di euro, rispetto ai 68,3 milioni dei primi nove mesi del 2017. Tuttavia quest'ultimo dato comprendeva 13,7 milioni di euro di componenti straordinarie nette positive ed elevati incassi di interessi di mora. Rettificato da queste componenti non ordinarie l'utile 2017 sarebbe stato pari a 54,6 milioni di euro.

 

I crediti verso la clientela alla fine di settembre 2018 ammontavano a 3,03 miliardi, contro i 2,6 miliardi di fine settembre 2017.

 

La posizione patrimoniale evidenzia un CET1 ratio del 12,2% (rispetto al requisito SREP del 7,175%) e un Total Capital ratio del 17,1% (rispetto al requisito SREP dell’11,375% e al target di gruppo del 15%).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.