NAVIGA IL SITO

Beni Stabili emetterà bond per 350 milioni di euro

di Edoardo Fagnani 14 gen 2014 ore 08:02 Le news sul tuo Smartphone
Il consiglio di amministrazione di Beni Stabili ha delegato all'amministratore delegato il potere di deliberare l'emissione di obbligazioni senior non garantite a tasso fisso fino a un ammontare massimo di 350 milioni di euro, con un valore nominale minimo di 100.000 euro e successivi multipli interi di 1.000 euro.
Le obbligazioni, il cui ricavato sarà finalizzato al rifinanziamento dell'indebitamento esistente e per il perseguimento degli obiettivi societari generali, saranno rivolte unicamente a investitori qualificati e saranno quotatenel listino ufficiale e ammesse a negoziazione sul mercato regolamentato della Borsa del Lussemburgo (Luxembourg Stock Exchange).
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: beni stabili , bond