NAVIGA IL SITO

Beni Stabili cede quota in Beni Stabili Property Service

di Edoardo Fagnani 27 feb 2013 ore 08:04 Le news sul tuo Smartphone
Beni Stabili ha comunicato di aver ceduto a Fondazione Cassa di Risparmio di Torino il 12% delle azioni di Beni Stabili Property Service, società specializzata nella gestione di patrimoni immobiliari attraverso attività di property management e advisory. A luglio 2012 Beni Stabili aveva ceduto a Banca Finnat Euramerica e a Regia rispettivamente il 36% e il 15% delle azioni di Beni Stabili Property Service. Con questa cessione la quota di partecipazione residua di Beni Stabili si è ridotta dal 49% al 37%.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: beni stabili