NAVIGA IL SITO

BE Think, le caratteristiche dell'aumento di capitale

I proventi derivanti dall’operazione saranno destinati al rafforzamento della struttura patrimoniale e finanziaria del gruppo, in particolare al pagamento di debiti scaduti

di Edoardo Fagnani 11 feb 2013 ore 16:50
Di seguito le caratteristiche dell'aumento di capitale di BE Think

Nel prospetto informativo relativo all'operazione, i vertici della società hanno precisato che i proventi derivanti dall’operazione saranno destinati al rafforzamento della struttura patrimoniale e finanziaria del gruppo a valle di un significativo processo di crescita avvenuto nel corso dell’ultimo triennio. Le risorse finanziarie acquisite con l’aumento di capitale saranno, infatti, destinate principalmente al pagamento di debiti scaduti e in scadenza e ad allineare l’indebitamento a un rapporto con i flussi di cassa che consenta di mantenere in equilibrio la situazione finanziaria anche in prospettiva futura.
Nel caso in cui residuino proventi netti derivanti dall’operazione a valle del rafforzamento della struttura patrimoniale e finanziaria del gruppo, queste risorse sarebbero utilizzate per consentire lo sviluppo del business a maggiore valore aggiunto, in particolare nel settore Business Consulting e nel settore IT Consulting, anche attraverso una maggiore presenza sui mercati esteri, già avviata nel 2011 con l’acquisizione di Bluerock Consulting.

Aumento capitale BE Think
   
Numero massimo di azioni emesse 65.719.176
Controvalore complessivo dell'operazione 12.486.643 euro
Numero azioni alla data del prospetto 69.178.096
Numero azioni in caso di integrale sottoscrizione 134.897.272
Prezzo di sottoscrizione 0,19 euro
Rapporto di assegnazione 19 azioni ordinarie ogni 20 azioni possedute 
Percentuale di nuove azioni su totale azioni ordinarie ante aumento 95,00%
Capitale sociale in caso di integrale sottoscrizione 27.109.165 euro 
   
Prezzo di chiusura delle azioni di venerdì 8 febbraio 0,4111 euro
Valore di rettifica delle azioni 0,95339216
Prezzo dell'azione all'avvio dell'aumento di capitale 0,2101
Prezzo dei diritti all'avvio dell'aumento di capitale 0,0098
Codice ISIN diritti azioni IT0004875891
   
Inizio aumento capitale lunedì 11 febbraio 2013
Termine quotazione diritti venerdì 22 febbraio 2013
Termine aumento di capitale venerdì 1 marzo 2013
Comunicazione dei risultati dell’Offerta Entro 5 giorni dal termine del periodo di opzione 
Assegnazione delle azioni Al termine del periodo di opzione 
   
Consorzio di garanzia NO 
Impegni di sottoscrizione Soci rilevanti (fino a un ammontare massimo di 7,63 milioni di euro)


Tutte le ultime su: be , aumenti di capitale Quotazioni: BE
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Il contratto di tirocinio: forma, durata, retribuzione e dimissioni

Il contratto di tirocinio rappresenta la formula con cui si realizzano gli stage e per questo è noto anche come contratto di stage. Questo contratto prevede infatti che il tirocinante sia educato a svolgere un’attività lavorativa.

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »