NAVIGA IL SITO

Banzai: big data per incrementare l'efficacia della sua offerta

di Mauro Introzzi 23 mar 2015 ore 14:26 Le news sul tuo Smartphone

banzai6Banzai, società quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana (ed editore anche di SoldiOnline.it), ha sviluppato un sistema avanzato di analisi dei dati comportamentali, socio-demografici e di acquisto della sua rilevante base di utenza. Il progetto, realizzato in partnership con l'americana Krux fa leva sugli asset strategici del gruppo, unica realtà italiana a poter vantare una presenza primaria sia in ambito e-Commerce (con i brand ePrice e Saldiprivati) che in ambiti Verticali Editoriali (con i brand GialloZafferano, Studenti.it, PianetaDonna, PianetaMamma, MyPersonaltrainer, Androidworld, SoldiOnline e molti altri).

Banzai è così in grado di profilare 16 milioni di uomini, 15 milioni di donne, oltre 3 milioni di donne tra i 25 ed i 44 anni di età, con un livello di precisione di oltre il 70% sui target socio-demografici certificati da Nielsen OCR, nonché segmenti più specifici e unici nel mercato, come ad esempio 1,5 milioni di utenti che hanno effettuato azioni di info-commerce su elettrodomestici o televisori negli ultimi 30 giorni. I primi risultati sono molto rilevanti e registrano un incremento medio dell’80% di click-through dulle campagne basate sugli interessi.

Il risultato è un’offerta pubblicitaria che raggiunge target definiti con ancora maggiore precisione, consentendo agli inserzionisti di ridurre la dispersione dell’investimento pubblicitario e comunicare su segmenti di interesse estremamente specifici, fornendo al contempo agli utenti messaggi pubblicitari sempre più rilevanti e di reale interesse.
Attualmente il sistema elabora circa 400 milioni di dati al mese, su decine di milioni di device tracciati, affinando continuamente 25 cluster sociodemografici profilati per genere ed età.

big-data-banzai

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banzai