NAVIGA IL SITO

Banche: Banco Popolare e BPM non hanno contrattato

di Edoardo Fagnani 23 mar 2016 ore 17:51 Le news sul tuo Smartphone

Banche sotto i riflettori.
Il Banco Popolare e la Popolare di Milano sono rimaste sospese dalle contrattazioni per l’intera seduta in attesa di un comunicato. Oggi si sono riuniti i consigli di amministrazione dei due istituti per esaminare il progetto di aggregazione.
In rosso il Monte dei Paschi di Siena. L’istituto toscano ha lasciato sul terreno l'1,41% a 0,596 euro. Dalle comunicazioni giornaliere fornite dalla Consob si apprende che il 22 marzo Marshall Wace ha incrementato dallo 0,71% allo 0,93% lo “short” sul Monte dei Paschi di Siena. Lo stesso giorno AQR Capital Management ha riaperto lo “short” sull'istituto toscano con una quota dello 0,5%.
Performance peggiori per Unicredit (-3,09% a 3,578 euro) e IntesaSanpaolo (-2,62% a 2,45 euro).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.