NAVIGA IL SITO

Nomura e Bank of America sui bancari

In queste ore gli esperti di Nomura e quelli di Bank of America hanno messo sotto la lente molti istituti di casa nostra: IntesaSanpaolo, Unicredit, Banco Popolare e UBI Banca

di Mauro Introzzi 14 feb 2014 ore 17:00
Gli analisti sono sempre ben attenti ai titoli del comparto bancario italiano. In queste ore gli esperti di Nomura e quelli di Bank of America hanno messo sotto la lente molti istituti di casa nostra.

Il broker nipponico ha indicato che continua a preferire le banche italiane a quelle spagnole e ha confermato il rating “reduce” (ridurre le posizioni) e il target price di 4,5 euro su Unicredit, che secondo le attese di Nomura dovrebbe aver chiuso il trimestre con una perdita di 582 milioni di euro e accantonamenti per 432 milioni di euro.
nomura_logoIl giudizio su IntesaSanpaolo è stato invece confermato a “buy” (acquistare), con un prezzo obiettivo di 2,1 euro. Il gruppo, uno dei preferiti dal broker giapponese, dovrebbe aver archiviato il quarto trimestre con un utile netto di 200 milioni di euro e accantonamenti per 1,4 miliardi.
Consiglio di acquisto (“buy”) mantenuto anche per il Banco Popolare, valutato 1,6 euro. La società, per Nomura, dovrebbe aver chiuso il quarto trimestre con una perdita di 802 milioni di euro e accantonamenti per perdite su crediti di un miliardo.
Nomura ha poi confermato il suo “buy” (acquistare) e il target price di 5,8 euro su UBI Banca, che dovrebbe aver chiuso il quarto trimestre con un utile di 2 milioni di euro, mantenuto il giudizio “neutrale” e il prezzo obiettivo di 0,5 euro sulla Popolare di Milano, che dovrebbe aver chiuso l’ultimo quarter dell’anno scorso con una perdita di 68 milioni di euro e confermato il rating “neutrale” su Mediobanca.

LEGGI ANCHE: Citigroup più positiva sui bancari

bank_of_america_logoGli analisti di Bank of America si sono invece occupati del Banco Popolare e di IntesaSanpaolo e hanno incrementato da 1,4 euro a 1,5 euro il prezzo obiettivo sul primo istituto, confermando il giudizio “neutrale”. La banca d’affari ha poi alzato da 2,3 euro a 2,4 euro il suo target price su IntesaSanpaolo, confermando l’indicazione di acquisto (“buy”) delle azioni.

LEGGI ANCHE: Analisti scatenati sui bancari italiani
Tutte le ultime su: nomura , bank of america
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »