NAVIGA IL SITO

Banca Mediolanum, la Consob comunica le quote dopo la fusione

di Mauro Introzzi 11 gen 2016 ore 15:32 Le news sul tuo Smartphone

banca-mediolanumA seguito della fusione per incorporazione di Mediolanum in Banca Mediolanum, e il conseguente inizio delle negoziazioni con il nome di Banca Mediolanum, la Consob ha comunicato le percentuali di possesso dei principali azionisti dell'istituto alla data del 30 dicembre 2015. Ennio Doris è accreditato di una quota del 29,639% mentre Silvio Berlusconi ha un 30,042%. Le quote di Lina Tombolato e di T. Rowe Price Associates sono pari rispettivamente al 6,731% e al 3,035%.

La stessa Mediolanum Banca ha una quota in 3,343% del capitale di Mediobanca.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: banca mediolanum banca mediolanum

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »